Traduttore: C. Braschi
Editore: TEA
Collana: Best TEA
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
In commercio dal: 12 maggio 2016
Pagine: 516 p., Brossura
  • EAN: 9788850243136
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Sulle tracce di Tukutela, enigmatico e leggendario elefante, la spedizione guidata da Sean Courteney incontra la guerra, quella vera.

«Il maestro mondiale del romanzo d'avventura.» – la Repubblica

«Meglio dirlo subito: è lo scrittore più amato dagli italiani.» – La Gazzetta dello Sport

Dallo Zimbabwe prende l'avvio un colossale safari per multimilionari. A dirigere le operazioni c'è Sean Courteney, cacciatore di professione dal passato avventuroso. Scopo del viaggio è la caccia a un grande, enigmatico, quasi simbolico elefante: Tukutela, l'"ultima preda" di un continente insanguinato da guerre civili e scontri razziali. Il gruppo però si spinge oltre la frontiera del Mozambico, dove si spara sul serio, dove l'odio tribale e la lotta politica sono esplosi, dove ogni certezza è bruciata dal fuoco delle armi. Tornare indietro, ora, significa lottare per la propria vita, mettendo da parte i sentimenti, e giocare una partita decisiva che non prevede né vincitori né vinti.

€ 5,86

€ 6,90

Risparmi € 1,04 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Fabio

    26/11/2018 09:28:03

    Leggere questo romanzo è come saltare su un treno in corsa senza freni. Non c'è un attimo di tregua.Le prime duecento pagine sono una bellissima storia di caccia in una natura incontaminata,con animali che hanno la stessa nobiltà e dignità dei cacciatori. Certe pagine,come la battuta al leone ferito nell'erba alta, lasciano il segno per la passione e l'emozione che trasmettono.Poi senza soluzione di continuità nasce una storia di guerra con scene incredibili e l'immancabile storia d'amore un po' troppo melense e sesso sfrenato in situazioni estreme. Il protagonista scala pareti verticali a mani nude, pilota Hercules come fossero motorini, corre per centinaia di chilometri nella savana abbattendo nemici e curando gli amici feriti con l'abilità di un bravo medico,guada fiumi,distrugge elicotteri russi,sopravvive a incendi e bombardamenti e c'è anche un happy end,proprio nelle ultime righe.Insomma a leggere questo romanzo c'è solo da divertirsi. Sconsigliato ad animalisti e deboli di stomaco.

Scrivi una recensione