L' ultimo degli uomini

Margaret Atwood

Traduttore: R. Belletti
Collana: Romanzi
Anno edizione: 2003
In commercio dal: 26 settembre 2003
Pagine: 303 p., Brossura
  • EAN: 9788879286565
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
La terra è sconvolta da una catastrofe planetaria, in cui si muove un unico sopravvissuto. A fargli compagnia ci sono alcuni esseri apparentemente umani ma creati artificialmente. Come si è giunti a tutto questo? Ce lo narra il protagonista, l'ultimo degli uomini, attraverso il racconto della sua vita che coincide con il processo di distruzione del pianeta e della razza umana. Un romanzo che, mentre porta in scena un intenso e archetipico rapporto d'amore e di amicizia tra due uomini e una donna, sferra attacchi violenti contro quella scienza che rinuncia a una visione umana del mondo, che dimentica e annulla l'esigenza più profonda, e quindi inestirpabile, dell'umanità: la spiritualità in tutte le sue molteplici espressioni.

€ 12,32

€ 14,50

Risparmi € 2,18 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    ANDREA CAPPELLANI

    30/05/2004 10:47:36

    Sicuramente elettrizzante la storia, si svolge però seguendo delle linee morte che non ti fanno restare con il naso attaccato al libro.

  • User Icon

    cris

    25/02/2004 22:16:29

    lucido e tagliente come l'acciaio, ricchissimo di riflessioni, geniale. Appena finito avevo voglia di rileggerlo per assaporarlo meglio, l'avevo bevuto tutto d'un fiato.

Scrivi una recensione