Traduttore: R. Petri
Editore: Cavallo di Ferro
Anno edizione: 2006
In commercio dal: 1 gennaio 2006
Pagine: 192 p., Brossura
  • EAN: 9788879070065
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Descrizione
Saga di una famiglia di origini italiane raccontata da più generazioni di donne, questo romanzo parla della vita chiusa e lontana degli isolani di Madeira di fine Ottocento. In un'attesa immobile di ciò che può arrivare solo da "fuori", le protagoniste mostrano ognuna un "tipo" di donna dell'epoca: da quella che all'amore dedica un'intera vita, a quella che invece dalla dipendenza sentimentale si vuole emancipare. Su tutto domina l'isola di Madeira, ma anche quella ormai lontana di Malta, da dove proviene la famiglia dei Villa, entrambe sospese nel loro vuoto, nella prigione che le circonda con le sue spesse mura di acqua di mare.

€ 7,00

€ 14,00

Risparmi € 7,00 (50%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    silviataiani

    24/07/2006 12:13:55

    Ho letto il libro tutto d'un fiato, l'amore e' descritto in modo stupendo, ma mai banale e la storia di queste donne affascina, coinvolge e fa meditare noi donne del 2000 ,ma quello che mi ha colpita, sono stati la descrizione dei luoghi ed il desiderio dell'uomo e della donna di conoscere, viaggiare, scoprire... e lo si puo' fare anche in coppia. Brava Helena...

  • User Icon

    Donato

    12/04/2006 12:07:43

    Si può scrivere di amore e sentimenti senza cadere nel melenso?Questo libro dimostra che è possibile e ci riesce validamente sollecitando tenerezza e commozione nel lettore che ,passo passo ,ripercorre storie di famiglie e soprattutto di donne di fine ottocento con le loro contraddizioni e i loro piccoli eroismi.Esprimo rammarico per la marginalità in cui viene tenuta anche la letteratura del Portogallo,questo volume meriterebbe maggiore diffusione.Lo raccomando caldamente.

Scrivi una recensione