L' ultimo Pulcinella

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 2008
Supporto: DVD
Salvato in 4 liste dei desideri

€ 6,90

Venduto e spedito da Allstoreshop

Solo 1 prodotto disponibile

+ 5,00 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 6,90 €)

Michelangelo è un artista di strada che riesce a campare cantando e recitando le storie di Pulcinella per le strade di Napoli. Ma deve andarsene dalla sua città per raggiungere il figlio Francesco, fuggito a Parigi, dove vive nella difficile realtà delle banlieus, dopo essere stato testimone di un delitto di camorra. A Parigi Michelangelo ritrova un suo vecchio amico, professore alla Sorbona e conosce Marie, una ex attrice che vive praticamente richiusa in un vecchio teatro di periferia di cui è proprietaria e di cui si sente custode. Cecilia ha molta influenza sui giovani del quartiere, ragazzi dalle più diverse provenienze geografiche, e riesce a coinvolgerli nel progetto di Michelangelo, Francesco, Marie e del professore: riscoprire il teatro e mettere in scena uno spettacolo su Pulcinella ispirato a un soggetto inedito di Rossellini.
  • Produzione: 01 - Home Entertainment, 2009
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 89 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Contenuti: foto; interviste; trailers; dietro le quinte (making of)
  • Massimo Ranieri Cover

    Nome d'arte di Giovanni Calone, cantante e attore italiano. Cantante di successo, esordisce sul grande schermo nella parte di sé stesso nella mediocre commedia musicale La più bella coppia del mondo (1968) di C. Mastrocinque. Nel 1970 dà una convincente prova come protagonista del dramma sociale Metello di M. Bolognini, affiancato da un’ottima O. Piccolo. In pochi anni si dimostra attore valente e versatile, ma il cinema – contrariamente al teatro e alla televisione dove la sua carriera decolla – gli offre poche buone occasioni e a poco a poco se ne allontana. È un giovane malavitoso nel folcloristico Con la rabbia negli occhi (1976) di A. Margheriti e omosessuale perseguitato dai fascisti nel divertente La patata bollente (1979) di Steno. Approfondisci
  • Adriana Asti Cover

    Nata a Milano, vive tra Parigi, Roma e la campagna umbra. Attrice di teatro e di cinema è celebrata protagonista della "scena italiana". Pirandello, Copi, Beckett, Pinter e natalia Ginzburg sono i suoi autori preferiti. Diretta da grandi registi (è stata sposata con Bernardo Bertolucci in prime nozze), ha ispirato diversi autori italiani, da Cesare Musatti a Natalia Ginzburg, da Enzo Siciliano a Giuseppe Patroni Griffi a Fanca Valeri, che hanno scritto per lei e su di lei. È autrice di due commedie rappresentate con successo. La lettrice dei destini nascosti è il suo primo romanzo. Tra le opere portate in teatro: Santa Giovanna di George Bernard Shaw (1984), Giorni felici di Samuel Beckett (1985), La locandiera di Carlo Goldoni (1986) e il dramma Tre uomini per... Approfondisci
  • Jean Sorel Cover

    Nome d'arte di J. de Combaud de Roquebroune, attore francese. Abbandonata la carriera diplomatica per quella di attore, viene scritturato da un produttore mentre sostituisce un attore in Il mercante di Venezia. Bello e affascinante, interpreta film di registi francesi, come J. Duvivier (Pelle d’oca, 1963), R. Vadim (Il piacere e l’amore, 1964) e italiani, fra cui M. Bolognini (La giornata balorda, 1960), A. Lattuada (I?dolci inganni, 1960), C. Lizzani (L’oro di Roma, 1961). Grazie ai ruoli del fratello incestuoso in Vaghe stelle dell’orsa (1965) di L. Visconti e del marito di C. Deneuve in Bella di giorno (1967) di L. Buñuel, raggiunge una fama internazionale e nel 1973 lavora con F. Zinnemann in Il giorno dello sciacallo. La sua carriera prosegue con una serie di film commerciali fino alla... Approfondisci
Note legali