Salvato in 35 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
Ultimo tango a Parigi. Anniversary Edition (DVD + Blu-ray)
9,99 €
Venditore: IBS
+100 punti Effe
9,99 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,99 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,99 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Nome prodotto
9,99 €
Chiudi
Ultimo tango a Parigi. Anniversary Edition (DVD + Blu-ray) di Bernardo Bertolucci
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Ultimo tango a Parigi. Anniversary Edition (DVD + Blu-ray)
€ 9,99
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Film contenuti nel cofanetto

Ultimo tango a Parigi. Anniversary Edition (DVD + Blu-ray)
Ultimo tango a Parigi
Regia: Bernardo Bertolucci
Interpreti: Marlon Brando, Maria Schneider, Jean-Pierre Leaud, Massimo Girotti, Maria Michi, Catherine Sola, Mauro Marchetti
Paese: Italia; Francia
Anno: 1972
Descrizione: A Parigi, una ragazza della buona borghesia, e un americano sradicato di mezza età, s'incontrano casualmente in un appartamento da affittare. Si amano furiosamente e decidono di rivedersi ancora, sempre in quelle stanze vuote, per amarsi ancora senza sapere nulla l'uno dell'altro, neppure il nome.
Supporto: DVD + Blu-ray
Durata: 130
Vietato ai minori di 18 anni
Area B

Ultimo tango a Parigi
Regia: Bernardo Bertolucci
Interpreti: Marlon Brando, Maria Schneider, Jean-Pierre Leaud, Massimo Girotti, Maria Michi, Catherine Sola, Mauro Marchetti
Paese: Italia; Francia
Anno: 1972
Descrizione: A Parigi, una ragazza della buona borghesia, e un americano sradicato di mezza età, s'incontrano casualmente in un appartamento da affittare. Si amano furiosamente e decidono di rivedersi ancora, sempre in quelle stanze vuote, per amarsi ancora senza sapere nulla l'uno dell'altro, neppure il nome.
Supporto: DVD + Blu-ray
Durata: 130
Vietato ai minori di 18 anni
Area 2
Leggi di più Leggi di meno

Descrizione


A Parigi, una ragazza della buona borghesia, e un americano sradicato di mezza età, s'incontrano casualmente in un appartamento da affittare. Si amano furiosamente e decidono di rivedersi ancora, sempre in quelle stanze vuote, per amarsi ancora senza sapere nulla l'uno dell'altro, neppure il nome.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2
8033844171836

Informazioni aggiuntive

Koch Media

Valutazioni e recensioni

3/5
Recensioni: 3/5
(4)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(2)
ILSanto
Recensioni: 1/5

Un film drammatico / erotico che non dice nulla, Marlon Brando è un grandissimo attore, ma in moltissimi casi (vedere questo movie), la sua interpretazione è stata sopravvalutata

Leggi di più Leggi di meno
FEDERICA D'ALESSIO
Recensioni: 5/5

Un grande cast, un grande regista, un grande film. Attuale, sensuale fino all'estremo e molto coinvolgente. Una trama appassionante che lascerà il segno.

Leggi di più Leggi di meno
marco
Recensioni: 5/5

Un film disperato. Forse il film che meglio di altri esemplifica l'impossibilità di comunicare: la mancanza di comunicazione come condizione della contemporaneità.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(2)

Conosci l'autore

Bernardo Bertolucci

1940, Parma

Primogenito del poeta Attilio, figura fondamentale in tutta la sua vita, fratello di Giuseppe, autore e regista teatrale e cinematografico, cugino di Giovanni, produttore, quella dei Bertolucci è una vera famiglia di artisti. si iscrive, ma non termina l'università, alla facolta di lettere alla Sapienza di Roma, inizia la sua attività cinematografica come aiuto regista di Pasolini, dopo che, aveva girato due contrometraggi amatoriali. Sarà per molti anni il compagno dell'attrice Adriana Asti. Nel 1962 gira il suo primo lungometraggio, La commare secca, su soggetto e sceneggiatura di Pasolini. Prosegue la sua attività che avrà una svolta con lo scandalo (e il successo internazionale) suscitato in Italia da Ultimo tango a Parigi,...

Marlon Brando

1924, Omaha, Nebraska

Attore statunitense. Espulso da diverse scuole, inclusa un'accademia militare, e invitato dal padre a scegliersi un mestiere, decide di diventare attore (la madre gestiva una piccola compagnia teatrale). Trasferitosi a New York, studia alla New School e all'Actor's Studio dove, sotto la guida di S. Adler e L. Strasberg, si dedica in maniera maniacale al metodo di Stanislavskij, che porterà il suo stile recitativo a profondità inedite. Nel 1947 E. Kazan mette in scena a New York Un tram che si chiama desiderio di T. Williams, con B. nella parte di Stanley Kowalski: la sua interpretazione è così intensa e coinvolgente da impressionare le platee e i produttori di Hollywood, che cominciano a corteggiarlo. Il debutto sullo schermo avviene nel 1950, con Uomini di F. Zinnemann, nel quale impersona...

Massimo Girotti

1918, Mogliano, Macerata

Attore italiano. Studente in legge dal fisico atletico (è stato campione di nuoto), grazie alla sua prestanza fisica nel 1939 ottiene una piccola parte in Dora Nelson di M. Soldati. Diventa improvvisamente uno degli attori più amati dal pubblico con La corona di ferro (1941) di A. Blasetti. Dopo aver interpretato un aviatore italiano prigioniero in un campo di concentramento greco nel film di propaganda bellica Un pilota ritorna di R. Rossellini (1942), viene notato da L. Visconti, che gli affida il ruolo di protagonista – insieme a C. Calamai – in Ossessione (1943), in cui la sua fisicità viene sfruttata in chiave tragica (con Visconti tornerà a lavorare nel 1954 in Senso, nei panni del patriota Ussoni). Dopo il successo di In nome della legge (1949) di P. Germi – in cui è un pretore inviato...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore