€ 12,29

€ 14,46

Risparmi € 2,17 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Negli ultimi anni della sua attività Delio Cantimori fu assorbito dallo studio dei rapporti fra Umanesimo e vita religiosa, sino a progettare una vasta opera in cui la storia religiosa, intesa come storia della cultura, sarebbe stata indagata come momento essenziale della vita italiana fra Quattro e Cinquecento, dagli anni di Savonarola a quelli di Sarpi. Di quella impresa incompiuta ci restano saggi e studi sparsi, fra cui si è operata una scelta, in particolare di quelli inediti o meno noti, per questo volume. Di là dall'apparente frammentazione tematica essi attestano come Cantimori maturasse un vasto ripensamento originale dei problemi da tempo al centro delle sue ricerche, convergenti sul gran nodo che ci appare come uno degli elementi di fondo della crisi della società italiana alle soglie dell'età moderna.