The Underdogs, a Story of the Mexican Revolution

The Underdogs, a Story of the Mexican Revolution

Mariano Azuela

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: StreetLib
Formato: EPUB
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 250,56 KB
  • EAN: 9783742905109

€ 0,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

The Underdogs, a Story of the Mexican Revolution. Translation of: Los de Abajolibreka classics – These are classics of literary history, reissued and made available to a wide audience. Immerse yourself in well-known and popular titles!
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Mariano Azuela Cover

    (Lagos de Moreno, Jalisco, 1873 - Città di Messico 1952) scrittore messicano. Medico militare nell’esercito rivoluzionario di Francisco Madero, è autore del più importante romanzo su quell’episodio storico: Quelli di sotto (Los de abajo, 1916), epopea di un realismo amaro e potente, resa con la rapidità e la concisione di una cronaca. Dopo altri romanzi d’impianto realistico, come Le mosche (Las moscas, 1931) e Sentieri perduti (Sendas perdidas, 1949), s’accostò a certe tendenze psicologizzanti delle avanguardie europee in La lucciola (La luciérnaga, 1931) e Maledizione (Maldición, 1956). Approfondisci
Note legali