Underworlds. Echi dal lato oscuro. Tutti i racconti. Vol. 4

Alan D. Altieri

Editore: TEA
Collana: Narrativa TEA
Anno edizione: 2011
Formato: Tascabile
In commercio dal: 30 giugno 2011
Pagine: 262 p., Brossura
  • EAN: 9788850224890
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 9,00

€ 12,00

Risparmi € 3,00 (25%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più

€ 12,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Mario

    26/07/2011 13:53:50

    Tra le quattro posizioni delle altrettante raccolte TEA di Altieri, "Underworlds" occupa il penultimo posto della mia classifica (l'ultimo è tenuto da "Killzone"). Rispetto a "Killzone", questa quarta raccolta raccoglie più racconti e molta più qualità. Tanto per cominciare, gli inediti sono i più belli e riusciti: "Totentanz", che riprende il meraviglioso "Tutti al rogo!" presente in "Hellgate", dove un reality-show portato all'estremo si trasforma in una carneficina approvata dai piani alti; e "L'ultimo rogo della Morte Rossa", omaggio a E.A. Poe e a Jack London, dove la popolazione mondiale è letteralmente disciolta da un virus sconosciuto e il presidente degli USA... dovrà lottare contro una misteriosa donna vestita di rosso. I meno piaciuti sono altrettanti: "Skorpi@ 6.6" un'ingarbugliata vicenda di scorpioni padroni di alta tecnologia informatica; e "Giorno segreto" dove qualcosa va storto per la continuità di una setta di streghe... Qui sono state le ambientazioni e la sterilità della trama a non colpirmi. Gli altri tre racconti sono tutti riuscitissimi ed eccezionali: "Scarecrow" è la riproposizione di un vecchio racconto pubblicato solo una volta dieci anni fa e irreperibile: uno spaventapassari vendicatore e sorta di "ladro" di morti; "Full Dagon Five" è l'omaggio di Altieri a H.P. Lovecraft, una storia di forze maledette sul fondale oceanico; e "L'ultima alba di Miss Ecclesiaste", continuo del racconto presente in "Armageddon", dove due sopravvissuti (un ragazzo e una donna) a un virus che ha polverizzato - letteralmente - il 99% della popolazione mondiale, si incontrano tra le macerie di una New York rasa al suolo. Dunque 5 racconti su 7 rendono questa raccolta un altro gioiello del Maestro Altieri.

Scrivi una recensione