L' unica dimensione possibile

Leonardo Jattarelli

Anno edizione: 2018
In commercio dal: 15 febbraio 2018
Pagine: 168 p., Brossura
  • EAN: 9788892340770
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Quella di Greta e Martin, lei psicologa quarantacinquenne, lui giovane scrittore e gigolò per necessità, è la storia di un incontro casuale che fa emergere in ognuno dei due una "mancanza". Martin e Greta sono orfani dei sentimenti che hanno sostituito con feticci, oggetti-palliativi per non avvertire il dolore del nulla. Lei, un accendino a forma di pene, lui le mutandine delle sue amanti. Due giorni trascorsi in un albergo qualsiasi in un luogo qualsiasi accendono nell'uomo e nella donna la speranza in una sorta di resurrezione. Ritrovarsi per ritrovare la "vita". Avvertire una "corrente" di sensazioni forti per "trascinarsi" entrambi in una dimensione diversa. Sarà quella giusta? Nessuno dei vari personaggi che abitano il romanzo emette dei giudizi né possiede verità. Ma ognuno si cerca e cerca l'altro, continuamente, per appartenersi. Uno sguardo su ciò che ci manca e che vorremmo ritrovare. Insieme.

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità: