Universi paralleli

Artisti: Arti e Mestieri
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Cramps
Data di pubblicazione: 18 settembre 2015
  • EAN: 0888751269422
Disponibile anche in altri formati:

€ 16,99

Venduto e spedito da IBS

17 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello
Descrizione

Uno dei piu’ importanti gruppi italiani di prog jazz-rock capace di proporre un sound inconfondibile, originale, intenso e delicato, in cui jazz, rock progressive, sonorita’ mediterranee si fondono dando vita a un linguaggio di grande comunicativa.Dal suo debutto ufficiale nel 1974, Arti e Mestieri sono stati riconosciuti in Italia e in tutto il mondo come una delle leggende della scena progressive rock. La Band, dal 1974 al 1979 produce un successo dietro l’altro partendo dall’esibizione al Parco Lambro (la Woodstock italiana), seguendo la P.F.M. e gli Area in tour e pubblicando album cult quali TILT, Giro Di Valzer Per Domani e Quinto Stato (recentemente da noi ripubblicati)….i nostri giorni…Il primo semestre del 2010 ha visto la partecipazione di arti&mestieri in 3 principali festival di rock progressivo, il Prog'sud a Marsiglia, Verona Prog Fest e Rock in Umbria.
Nel 2011 rientra definitivamente nella band Gigi Venegoni che in coppia con Marco Roagna, sono di nuovo in concerto partecipatndo al l’Italian Progressive Rock Festival I in Giappone.
Il 2013 / 14 vede la band impegnata nella realizzazione di un nuovo disco, che omaggera’ il quarantennale della band e che vedra’ insieme a componenti storici originali, anche la partecipazione del tastierista e fisarmonicista Piero Mortara.
Oggi la band ci regala un nuovo grande album “Universi Paralleli” che pubblicheremo il prossimo 18 settembre e che ha già ottenuto grandi risultati in Giappone. Sosterremo l’album presentandolo a tutti i media durante la conferenza stampa relativa al Festival Prog Rock di settembre (il 18/9).Un ufficio Stampa ad hoc sosterrà le attività della band e ne divulgherà il lavoro in tutti i media in target.
Una chicca, Lino Vairetti degli Osanna, cede la voce nella bonus track NATO.

Disco 1
  • 1 Alter ego
  • 2 Dune
  • 3 Pacha Mama
  • 4 L'ultimo imperatore
  • 5 Finisterre
  • 6 Johann
  • 7 Restare immobile
  • 8 Borea
  • 9 Pandora
  • 10 Linea d'ombra
  • 11 Comunicazione primordiale
  • 12 La luce in fondo al tunnel
  • 13 Nato