L' uomo che voleva uccidere Hitler. Claus von Stauffenberg e k'operazione Valkiria

Peter Steinbach

Traduttore: F. Iodice
Editore: EDB
Collana: Lapislazzuli
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 19 giugno 2017
Pagine: 144 p., Brossura
  • EAN: 9788810558928
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
L'ufficiale tedesco Claus von Stauffenberg, discendente di un'aristocratica famiglia cattolica della Baviera, ebbe un ruolo di primo piano nella progettazione e nell'esecuzione dell'attentato del 20 luglio 1944 contro Adolf Hitler e nel successivo tentativo di colpo di stato. Al complotto parteciparono anche altri militari, tra i quali il generale Ludwig Beck, già capo di Stato Maggiore della Wehrmacht, e il generale Henning von Tresckow, esperto in strategia. L'attentato, denominato «operazione Valchiria» - reso celebre dall'omonimo film con Tom Cruise - doveva avvenire nella sede del quartier generale di Hitler, la cosiddetta Tana del Lupo, a Rastenburg, ma fallì.Hitler sopravvisse quasi incolume all'esplosione, i congiurati vennero arrestati dalle SS e dalla Gestapo, torturati e trucidati spesso senza nemmeno un processo (Stauffenberg fu fucilato alla schiena) e le loro ceneri furono sparse nelle fogne cittadine.

€ 10,62

€ 12,50

Risparmi € 1,88 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: