Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

L' uomo senza volto - Roberto Leonardi - ebook

L' uomo senza volto

Roberto Leonardi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Leone
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 2,1 MB
Pagine della versione a stampa: 338 p.
  • EAN: 9788863938029

€ 4,99

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

L'agente Darren Iannacci durante una rapina alla National Bank provoca la morte accidentale di un ostaggio e viene radiato dal corpo di polizia di Chicago. Si trasferisce in Canada con la sua famiglia per cambiare vita, ma un giorno, in un bosco adiacente al fiume Peace River, Darren si imbatte nel cadavere di una ragazza e in un fiore che sembra trovarsi in quel posto non a caso. Si tratterà solo del primo di una lunga serie di omicidi con un solo filo conduttore: Isaac Mood, l'uomo senza volto dal passato incenerito nel fuoco.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,16
di 5
Totale 19
5
9
4
6
3
2
2
1
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Luca

    24/04/2020 19:21:17

    Ho acquistato questo thriller anche per via delle numerose recensioni positive,ma purtroppo non sono riuscito a finirlo.Davvero molto brutto ed illeggibile.Una vera delusione.

  • User Icon

    Antonio SACCHINI

    28/01/2020 14:06:47

    Giovane mano, troppo giovane per padroneggiare un genere così serio come il thriller. Premio la tenacia e il desiderio di emergere a tutti i costi che traspare dal linguaggio eccessivo e affettato in più di un'occasione di pagina. Nel complesso non dispiace. Una buona lettura scacciapensieri.

  • User Icon

    FRANCOFI

    03/11/2019 18:57:49

    L'opera prima di Roberto Leonardi ha la rara capacità di farti catapultare all'interno della vicenda, facendoti sempre sentire sul filo del rasoio, e, quando poi pensi di aver trovato il bandolo della matassa, arriva il colpo di scena che ribalta tutte le tue convinzioni. Un esordio indubbiamente ben riuscito, dove si coniugano tutte le caratteristiche che gli amanti del thriller desiderano trovare in un libro. Consigliatissimo :)

  • User Icon

    Demetrio

    24/10/2019 11:09:56

    Scritto bene con una trama ben costruita e scorrevole.Ho letto anche l'altro libro di questo bravo autore forse ingiustamente messo in ombra di recente per fare posto a libri bruttissimi e troppo pubblicizzati. Mi è piaciuto e lo consiglio perchà merita.

  • User Icon

    Cora

    30/09/2019 12:08:06

    America,America,America su tutti i fronti. Almeno questo scrittore si sforza, s' impegna e a qualche risultato perviene. Più semplicità non guasterebbe al posto della smascherabile ostentazione. Peccato che si confonda sotto un' egida deludente, che da qualche tempo diffonde carta imbrattacervello! Discreto.

  • User Icon

    Giulietto Santamaria

    24/09/2019 10:25:10

    Un thriller emozionante, dalla prima all'ultima pagina. Certi autori andrebbero pubblicizzati di più, al posto di quelli che non sanno proprio scrivere! In un' Italia che s' interessa alle vicende "culturali" di tronisti, showgirls e pornodivi che s' improvvisano scrittori di thriller-qualcuno probabilmente anche bravo, ma non l'ho ancora letto io- questo scrittore fa onore alla categoria dei bravi. Gli darei cinque stelle, se fosse pubblicato da una casa editrice più attenta. Ideologicamente le cinque stelle sono sue! Bravo Roberto!

  • User Icon

    Tix

    22/09/2019 09:23:52

    Da dove comincio a parlare di questo libro che ho trovato a dir poco spettacolare, qualcosa che non ti immagini nemmeno lontanamente. Dalla storia? Okay. Allora, Darren Iannacci è un ex poliziotto di Chicago che si trova, suo malgrado, invischiato in una situazione ad alto rischio e dalla quale non può ma, soprattutto, non vuole tirarsi indietro. Trama forte, cruda e crudele, cervellotica, tanti elementi, tanti dettagli di un unico diabolico piano, tutti incastrati alla perfezione in una corsa a momenti angosciante. “Niente è come sembra”, ripetono i personaggi, si ripete tra sé il protagonista. E giri pagina e trovi una situazione completamente diversa, che ti spiazza. Niente come sembra. E ad un certo punto ti viene anche il panico a girarla quella dannata pagina, perché non vuoi credere a ciò che nella tua mente si sta delineando. Ma non puoi farne a meno. Devi sapere cosa accadrà. E poi arriva il momento in cui vorresti essere là, fisicamente, a cambiare la storia perché non può essere che va a finire davvero così. No, non può. Ansia e adrenalina vanno a braccetto, dalla prima all’ultima pagina, dove si chiude il cerchio e tutte le domande che mi ero posta, tanti fili sciolti dai quali penzolavano altrettanti punti interrogativi, come per incanto svaniscono. Tutto torna alla perfezione, come un puzzle nel quale solo inserendo l’ultimo pezzo potrai vedere la figura. Scritto in maniera superba, stile elegante e raffinato, ricercato e forbito, a tratti poetico nella sua infinita crudeltà. Dettagliato ma non pesante, mai. Anzi, uno stile di livello decisamente superiore. E come per la trama che ha un’evoluzione inaspettata, anche lo stile è qualcosa che non ti aspetti. E sono rimasta piacevolmente e felicemente spiazzata.

  • User Icon

    Pier

    22/09/2019 00:52:52

    Un buon thriller, come se ne vedono pochi. Leggerò ancora quest' autore perché lo merita.

  • User Icon

    Robin

    20/09/2019 10:47:43

    Non conoscevo questo scrittore: mi devo complimentare con lui perché l'entusiasmo è questo. Non do le cinque stelle perché la copertina non mi è piaciuta. Bravo Roberto!

  • User Icon

    Saranfb

    19/08/2019 16:16:52

    Questo è uno di quei libri che ti spiace finire ma allo stesso tempo vuoi scoprirne il finale. Lo consiglio vivamente a chi ama i noir pieni di colpi di scena, le trame non scontate, quei thriller psicologici che ti fanno immergere nella trama e ti incollano alle pagine. Lo scrittore è davvero bravo, ne ho apprezzato soprattutto le descrizioni ricche e mai noiose, il linguaggio ricercato, colto, fluido, molto piacevole da leggere.

  • User Icon

    Barbara De Laurentis

    14/07/2019 07:31:15

    Come, Lasciati uccidere, un libro pieno di adrenalina.Questo andirivieni, anche se un po' spiazzante, mette più "dinamismo" alla lettura.Bello bello, e come l'altro fino all'ultimo invoglia il lettore ad andare avanti 🌹

  • User Icon

    roberto

    04/12/2018 16:00:10

    intrigante e spiazzante è così che ho trovato il primo libro di Roberto Leonardi senz'altro un ottimo inizio per lui

  • User Icon

    Manu Costantino

    15/11/2018 14:47:31

    Coinvolgente, introspettivo, incalzante, spiazzante. Pochi ingredienti sono bastati a plasmare un vero e proprio thriller che ti tiene incollato dalla prima all’ultima pagina. Sarò sincero, ho trovato alcuni passi un po’ prolissi, ma l’effetto finale è sbalorditivo. L’autore ha fuso tratti della sua vita alla sua eccezionale fantasia, creando una storia che sorprende man mano che si prosegue nella lettura. Un finale che spalanca la bocca e lascia il lettore immobile a fissare un punto vuoto nel tentativo di riacquistare la monotona routine della sua vita, interrotta dalla lettura di un romanzo a dir poco ECCEZIONALE! Bravo, Roberto, non vedo l’ora di leggere ancora il talento che traspare dalle parole che usi con maestria e capacità. Doti che solo un bravo scrittore ha il piacere di dire “mi appartengono”.

  • User Icon

    Cristina

    11/08/2018 13:11:02

    Ho conosciuto l'autore quest'anno a Marzo mentre cercavo un regalo per mio papà che purtroppo non ha mai potuto terminarlo e grazie alla breve ma intensa conversazione che abbiamo avuto mi sono subito convinta ad acquistare il libro. Scelta ottima perché ha tutti gli ingredienti che compongono un bel thriller. Avvincente, sorprendente, con grande suspense e colpi di scena, mai scontato, scritto con proprietà di linguaggio. Lo consiglio agli amanti del genere. A mio papà sarebbe sicuramente piaciuto. Che dire? Al prossimo libro!

  • User Icon

    mimosa

    13/07/2018 09:17:45

    Non so più come regolarmi...dalle recensioni sembrava un capolavoro...in realtà la scrittura è pedante e infantile, la storia priva di interesse, i personaggi inutili, insomma quasi illeggibile..sono una lettrice compulsiva, ma questo libro non mi va proprio giù...

  • User Icon

    michele

    11/06/2018 07:05:35

    un alternanza tra realtà e sogni, passato e presente....mi sono un po perso e ho dovuto tornare indietro...quando pensi di avere capito...le carte si mescolano e la tua teoria se ne va in fumo....colpi di scena che portano via le tue certezze.... intrigante....avvincente...scorrevole...ma occorre stare attenti....per non lasciarsi sfuggire pezzi del puzzle ..un rompicapo...un finale imprevedibile ( almeno per me ) mi è piaciuto e lo consiglio

  • User Icon

    Delfino29

    31/05/2017 16:51:03

    Un autore conosciuto per caso. Un libro letto , anzi divorato , quasi fino alle fine. Perché? Una storia intrigantissima che volevo non avesse mai fine. Suspense, brividi, emozioni che ti travolgono per arrivare ad una conclusione inaspettata. Ora è il mio compagno di viaggio. Buona lettura.

  • User Icon

    Elena

    20/03/2017 14:56:53

    Adoro i thriller.Roberto Leonardi con L'uomo senza volto si merita subito cinque stelle. Ha tutto quello che voglio trovare in un libro: trama avvincente,ben costruita e mai banale; scrittura ricca ma fluida; caratterizzazione dei protagonisti; descrizione dei luoghi e delle ambientazioni senza però essere troppo prolisso; una buona dose di suspense e colpi di scena. Lo consiglio vivamente.

  • User Icon

    mariangela

    16/01/2017 20:36:32

    E' il più bel libro letto negli ultimi anni, scritto con termini ricercati e la capacità descrittiva dell'autore ti catapulta tra le pagine. Niente è scontato, niente è come sembra. Il finale è impensabile. Non poteva esordire in modo migliore. Lo consiglio agli amanti del genere :-)

Vedi tutte le 19 recensioni cliente
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali