L' urlo che spezzò il silenzio

Roberta Gatti

Editore: Sovera Edizioni
Anno edizione: 2006
In commercio dal: 1 novembre 2006
Pagine: 94 p., Brossura
  • EAN: 9788881245048
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 11,40

€ 12,00

Risparmi € 0,60 (5%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    La Recherche

    23/12/2008 01:20:11

    [...] Roberta Gatti fa il suo esordio di scrittrice con questo libro, narrando la vicenda in modo non banale, e senza le ingenuità a volte presenti nei romanzi d’esordio. L’autrice affronta un argomento che non è del tutto nuovo sugli scaffali delle librerie, ma lo fa gettando una luce completamente diversa, del tutto nuova e personale sull’idea iniziale; l’argomento viene sviluppato in modo assai arguto, e la Gatti riesce a trovare una sua personale strada su cui sviluppare la vicenda. La storia, pur essendo considerata “fantastica”, è raccontata in modo assai realistico, e la narrazione non si avvale di facili scorciatoie o colpi di magia, ma viene portata avanti con mano salda e sviscera l’argomento in modo molto profondo, facendo uscire dall’animo umano certi aspetti che si tengono normalmente celati. Anche la struttura stessa della narrazione è solida e ben calibrata, a volte alla giovane scrittrice capita di snocciolare dati scientifici, ma in modo non saccente, semplicemente creando una sorta di cornice didascalica a certi passaggi, in modo da renderli più realistici creando uno scenario tangibile. Con questo libro speriamo che si apra una strada per un’autrice capace di esibire uno stile assai personale e capace di portare avanti una non facile narrazione con piglio maturo.

Scrivi una recensione