Editore: Barbera
Collana: Centocinquanta
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 1 marzo 2012
Pagine: 111 p., Brossura
  • EAN: 9788878995109
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Descrizione
Marco non ha voglia di fermarsi. È una bella mattina di maggio e lui corre sulla statale della costiera tirrenica. E in Calabria, nella sua casa di vacanza. Marco è un pubblicitario e sta lavorando a un progetto importante. Ha bisogno di tranquillità per concentrarsi. S'è appena separato da Olga, il più grande amore della sua vita. Insieme hanno avuto due figlie. Marco corre per dimenticare, perché il dolore della separazione è diventato insopportabile. Torna in gola tutto il suo passato. I momenti del distacco dalla sua famiglia. Le continue assenze. Non ha più fiato. Tutto diventa bianco, ai suoi occhi. Fumoso. Si risveglia la sera in ospedale. Non sa neppure come c'è finito. L'infermiera gli rivela che ad accompagnarlo è stata una giovane donna, di passaggio, dopo averlo trovato accasciato in mezzo all'erba. Chi è quella giovane donna, che presto finirà per assumere un ruolo decisivo nella sua vita? Per Marco inizia un viaggio non solo reale, attraverso una Calabria che assomiglia incredibilmente all'Africa, ma anche e soprattutto dentro se stesso e il proprio passato.

€ 6,50

€ 13,00

Risparmi € 6,50 (50%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Giusy Baittiner

    21/04/2012 10:49:03

    Un romanzo bellissimo sulla separazione, sull'amore, sulla carnalità, sul sud che diventa emblema dell'assenza, della natura, del primitivo. Assolutamente da non perdere!!!!

Scrivi una recensione