Vaffanbanka! - Marco Fratini,Lorenzo Marconi - copertina

Vaffanbanka!

Marco Fratini,Lorenzo Marconi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Rizzoli
Anno edizione: 2008
Pagine: 287 p., Brossura
  • EAN: 9788817024297

€ 5,00

Venduto e spedito da Bibliografia Moderna

Solo una copia disponibile

+ 4,63 € Spese di spedizione

prodotto usato
Quantità:
LIBRO USATO

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 5,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Questo manuale ha un obiettivo spiegare alcuni temi-chiave dell'economia e della finanza in maniera chiara, cercando di mantenere alto il livello dei contenuti. Le azioni da comprare o da evitare, la scelta di un mutuo o di un fondo pensioni, tutti gli argomenti di macro e micro economia fino ad arrivare a una lettura corretta delle prospettive economiche nazionali e internazionali. Ogni capitolo offre box e tabelle che integrano la trattazione, e si conclude con una "morale della favola" che riassume i concetti fondamentali. I marchi di fabbrica degli autori sono la continua ricerca della chiarezza, l'indipendenza di giudizio che ha lo scopo di metterci in grado - appunto - di non farci più fregare quando si tratta dei nostri soldi.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,75
di 5
Totale 12
5
10
4
1
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Zippo

    30/01/2009 11:29:48

    Molto divertente e da lodare gli autori se si pensa che riescono a far sorridere anche su una materia austera e criptica come la finanza. Molto esplicativo nella maggior parte del libro, in alcune parti non riesce tuttavia a fugare i miei dubbi in materia. Comunque da leggere.

  • User Icon

    marco

    25/01/2009 22:41:57

    Ma quanta lode! Sarà certamente utile a chi intede fare qualche piccolo investimento, ma da qui a vederci un acquisto ideale anche per farsi due risate ce ne passa ... Qulacosa di interessante soprattutto nel finale riguardo al commercio del petrolio, ma per il resto, ripeto, estramamente tecnico con la descrizione di innumerovoli specie di titoli che non riesco a comprendere cosa riescano a suscitare di così ilare. Un consiglo: sfogliatelo per capire se fa proprio al caso vostro.

  • User Icon

    Davide

    12/01/2009 08:54:08

    GRANDE! finalmente a (quasi) 37 anni sono riuscito a capire qualcosa di tutti quei prodotti che le banche mi CONSIGLIANO in quanto ADATTI AL MIO PROFILO DI INVESTITORE... Meglio di molti testi specifici di economia e finanza che circolano al momento! Unica cosa è che la tentazione di metetre i ripsrmi sotto il materasso come facevano i nonni mi è aumentata ancora di più! :0)

  • User Icon

    Luigi Riboni

    28/11/2008 09:28:55

    Se avevate investito tutto in azioni Lehman Brothers su consiglio dell' edicolante sottocasa, se vi siete accorti che i topi hanno fatto banchetto delle banconote di grosso taglio che tenevate nascoste nel materasso, o se volete semplicemente saperne di più su come investire al meglio i vostri risparmi, Vaffanbanka è quello che fa per voi: il libro con il quale Lorenzo Marconi e Marco Fratini hanno portato la luce nel mondo dell' informazione economico-inanziaria italiana. Se i consigli in esso contenuti fossero per sommi capi trascritti su due tavole di pietra, essi costituirebbero in tutto e per tutto i Dieci Comandamenti per l' investitore oculato.

  • User Icon

    Gianluca

    12/11/2008 18:25:54

    Complimenti agli autori!Ironia,fantasia e professionalita' concentrate insieme. Grazie a questo libro ho evitato di fare grosse stupidaggini...

  • User Icon

    Umberto

    07/10/2008 14:23:51

    Libro molto piacevole, gli autori riescono ad affrontare argomenti "complicati" in una maniera semplice ed efficace. Non è il solito terrorismo, sono consigli e spunti di riflessione dati da professionisti ad un pubblico variegato (e non necessariamente in confidenza con la materia finanziaria!). Gli autori dimostrano coerenza con il titolo e con l'immagine in copertina, senza strafare, in semplicità ed ironia!

  • User Icon

    elvira

    06/10/2008 16:27:43

    Direi...riesce a trasmettere in modo semplice e divertente ciò che è normalmente difficile comprendere senza avere conoscenze sull'argomento..... Complimenti agli autori!

  • User Icon

    benedetta

    04/10/2008 18:04:07

    grandiosi...io sono una giovane lettrice universitaria, ma ho imparato di più da questo testo che da mille libri di economia e finanza, soprattutto senza rompermi. sul glossario sto ridendo ancora adesso. lo consiglio ai giovani anche se non hanno soldi da investire. è semplicemente illuminante. bravi vorrei conoscervi!! Benedetta

  • User Icon

    clelia

    02/10/2008 15:04:21

    Mai avrei immaginato di farmi delle sane risate leggendo un libro di economia. E, con altrettanta incapacità previsionale, nemmeno avrei supposto di scoprire che nel prezzo della benzina ci sono accise che risalgono alla guerra d'Abissinia. Bravi! Bravi! Ci voleva qualcuno che vestisse di ironia e leggerezza un argomento da pinguini di piazza affari!

  • User Icon

    Misia

    01/10/2008 16:46:01

    Divertentissimo! Peccato che ci siano pochi cognomi ma molte allusioni...il glossario è un capolavoro, le lettere incredibilmente vere...poveri noi! Da non perdere comunque

  • User Icon

    Beatrice

    01/10/2008 00:54:41

    Troppo divertente e utile. anche per chi capiva poco di finanza come me sono diventate comprensibili molte cose prima sconosciute. Il glossario è una chicca. il capitolo mai dire finanza fa riflettere. beatrice

  • User Icon

    mario

    18/09/2008 08:52:35

    Con tutto quello che sta accadendo nel mondo, è un libro che tutti dovrebbero leggere. Ti fa capire le cose profondamente senza stancarti: lo stile è ironico, dissacrante, pungente. Mai visto prima. Finalmente c'è qualcuno che riesce a essere indipendente. Dovrebbero dargli in Nobel!

Vedi tutte le 12 recensioni cliente
Note legali