Valentin

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Argentina; Olanda
Anno: 2002
Supporto: DVD
Salvato in 10 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Valentin è un bambino di nove anni che vive con la nonna a Buenos Aires. La madre l'ha abbandonato quando era molto piccolo, il padre è sempre in giro. Insieme al suo unico amico, Valentin condivide il sogno di diventare astronauta per conoscere nuovi mondi ma anche per scappare dal suo. Chiede spesso alla nonna e allo zio perché la mamma non è con lui ma nessuno gli risponde. Quando la nonna muore, Valentin capisce che se vorrà sapere qualcosa di più sulla sua famiglia dovrà fare da solo.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Chimera

    08/05/2019 16:05:46

    Storia di un bambino di 9 anni dalla spiccata intelligenza che cerca la madre dopo l'abbandono,sognando di fare l'astronauta,osserva e scruta l'Argentina degli anni '60 con acuto realismo. Film molto bello,delicato, e a tratti anche un po' commovente.

  • Produzione: Mustang Entertainment, 2016
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 86 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Spagnolo (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • Area2
  • Contenuti: trailers
  • Alejandro Agresti Cover

    Regista e sceneggiatore argentino. Personalità eclettica (si è cimentato anche come attore, produttore e direttore della fotografia), è uno degli esponenti di punta della generazione di cineasti argentini cresciuti nel clima difficile della dittatura militare e affermatisi a livello internazionale con il ritorno della democrazia. Dopo l'esordio, a soli 17?anni, nel lungometraggio con El Zoologico y el cementario (1978), negli anni '90 si afferma come cineasta dotato di una forte impronta autoriale con film quali Figaro Stories (1991), Modern Crimes (1992) e soprattutto Buenos Aires Vice Versa (1996), dove segue le drammatiche vicende di due adolescenti, figli di desaparecidos, alle prese con la ricerca delle loro radici. Le sue opere più mature guardano apertamente al mercato internazionale:... Approfondisci
  • Carmen Maura Cover

    Propr. C.?García M., attrice spagnola. Esordisce sul grande schermo alla fine degli anni ’60, ma i primi successi li ottiene con la commedia Tigres de papel (Tigri di carta, 1977) di F. Colomo, che le apre le porte anche del teatro e della televisione. Bruna, affascinante, ironica e grintosa, si afferma in breve tempo come una delle migliori attrici della Spagna contemporanea grazie alla collaborazione con registi maestri della commedia rocambolesca quali P. Almodóvar e F. Trueba. Fra i film diretti da Almodóvar, la si ricorda improbabile suora amante della musica in L’indiscreto fascino del peccato (1983), casalinga frustrata in Che ho fatto io per meritare questo? (1984), abbandonata dal suo compagno in Donne sull’orlo di una crisi di nervi (1988), forse la sua migliore interpretazione.... Approfondisci
Note legali