La valle delle meraviglie

Amy Tan

Traduttore: G. Calza
Editore: TEA
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
In commercio dal: 12 novembre 2015
Pagine: 714 p., Brossura
  • EAN: 9788850241606
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 11,05

€ 13,00

Risparmi € 1,95 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Marilena

    27/02/2017 09:08:59

    Un feuilleton, superficiale, storia improbabile, personaggi senza struttura, una mera descrizione di avvenimenti senza approfondimento alcuno. Non lascio mai un libro a metà, ma non vedevo l'ora di finirlo, leggo per apprendere, per conoscere, per capire, anche per divertirmi, ma questo libro non mi ha dato nulla.

  • User Icon

    anna maria

    01/09/2015 11:02:38

    un libro avvincente....mi ha preso a tal punto che non riuscivo a smettere di leggere.....mi è molto piaciuto conoscere la storia sulla vita delle cortigiane e la descrizione sul rapporto madre figlia è molto commovente.

  • User Icon

    Roberta

    11/08/2015 15:13:25

    Meno poetico e romantico di "Memorie di una geisha" ma ugualmente bello! Ho conosciuto questa autrice grazie al suo precedente libro "La figlia dell'aggiustaossa" e con questo nuovo lavoro conferma la sua conoscenza storica e la sua vena ironica che arricchisce il romanzo rendendolo più leggero e scorrevole. 700 pagine che si lasciano leggere velocemente e ci raccontano la vita della protagonista Violet, sua madre Lulù e l'ultima discendente Little Flora tra separazioni lutti e grandi sacrifici. Altro punto di forza del romanzo è rappresentato da Zucca Magica, ex cortigiana che accompagnerà Violet durante tutta la vita! Una storia lunga 40 anni che appassiona e stupisce! Come definito dal Times questo è un romanzo "ricco di personaggi indimenticabili, di intrecci densi di atmosfera, di figure femminili dai rapporti profondi. Donne forti che lottano per sopravvivere a tutto ciò che la vita ha scagliato loro addosso, create da un'autrice di straordinaria maestria".

  • User Icon

    Michela

    04/04/2015 16:01:39

    Aspettavo questo nuovo libro di Amy Tan e non mi ha delusa. Il tema del rapporto madre-figlia è sempre presente e rappresentato con con struggente delicatezza; in certi momenti mi ha ricordato Il Circolo della Fortuna e della Felicità, anche se in quest'ultimo riesce a condensare la sua poesia in molte meno pagine, e gli ultimi due libri di Lisa See.

  • User Icon

    betty

    21/01/2015 10:05:20

    Non concordo assolutamente con il giudizio tanto negativo di fra! E' un ottimo libro, la scrittrice per me riconferma le sue doti e le sue qualità! Bel libro, intrigante la trama e i personaggi che appassionano e non si dimenticano...di sicuro è un libro impegnativo dato il numero delle pagine..ma per una che ama la cultura e la storia cinese un bel passatempo!Consigliato senza dubbio!!

  • User Icon

    Fra

    20/11/2014 17:12:12

    Dell'autrice avevo letto IL CIRCOLO DELLA FORTUNA E DELLA FELICITA'. Niente male. Chissa' per quale motivo mi sono fatta tentare da questo mattone di 700 pagine... Una delusione tremenda! Una soap opera in salsa cinese stucchevole, banale e prevedibile. Descrizioni minuziose per gli argomenti pruriginosi (verginità all'asta e relative conseguenze) e nozioni superficiali per quelli invece di un certo spessore (aspetti storico-sociali della Shanghai di inizio '900). Una perdita di tempo totale, non mi sono nemmeno presa il disturbo di finirlo:la vita è troppo breve per leggere libri brutti.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione