Valori e mercato. Percorsi fra etica ed economia

Curatore: M. Pasini
Anno edizione: 2010
In commercio dal: 1 gennaio 2010
  • EAN: 9788890347962
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Etica ed economia, valori e mercato: fin dagli albori della modernità, il rapporto fra i due termini delle coppie appare irrimediabilmente conflittuale. Per alcuni, solo il mercato può agire da potente e neutrale strumento di aggregazione, sulla base dei reciproci interessi tra individui di fedi e convinzioni diverse. Per altri, è l'etica - ancor più la religione - a rappresentare il miglior antidoto al caos e all'indifferentismo morale prodotti (proprio) dal mercato. Un gruppo di studiosi di filosofia morale e politica, prevalentemente composto da giovani ricercatori formatisi presso l'Università di Genova, ha raccolto la sfida intellettuale che la dicotomia valori/mercato comporta. Nei saggi che Mirella Pasini presenta in questo volume, si mettono in gioco Adam Smith e Vilfredo Pareto, Luigi Einaudi e Piero Sraffa, Leo Strauss e John Rawls, unitamente alla responsabilità sociale d'impresa, alle interazioni tra etica individuale e istituzioni pubbliche, alla critica del liberismo nella pubblicistica contemporanea. L'esito è una riflessione stimolante e ad ampio raggio, che gli effetti della globalizzazione e dell'attuale crisi sollecitano in modo impellente.

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità: