Vasco Rossi. Rewind - DVD

Vasco Rossi. Rewind

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Interpreti: Vasco Rossi
Paese: Italia
Anno: 1998
Supporto: DVD
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 12,27

Venduto e spedito da SeaTownRecords

Solo 1 prodotto disponibile

+ 6,99 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 12,27 €)

Contiene i seguenti brani live, registrati durante il concerto all'autodromo di Imola: Intro; Quanti anni hai; Sballi ravvicinati del III° tipo; Valium; Rewind; Nessun pericolo Per te; Blasco; Ormai è tardi; ...Stupendo; Medley acustico (Incredibile romantica, Dormi dormi, Laura, Ridere di te, Una canzone per te); Jenny è pazza; Sally; L'una per te; Senza parole; Vivere; Siamo solo noi; Mi si escludeva; Gli spari sopra; Delusa; Io no..; Vita spericolata; Albachiara.
4,5
di 5
Totale 14
5
9
4
4
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    barbara

    07/03/2019 13:55:10

    avevo questo CD fin dal 1999 e l'ho praticamente consumato, a forza di ascoltarlo. ho scoperto solo ora che esiste anche la versione DVD... che dire, uno dei più bei concerti di Vasco!

  • User Icon

    costy

    27/04/2006 18:18:53

    ogni volta che....ci ripenso mi vengono i brividi...grazie,grazie e ancora grazie...

  • User Icon

    Raffaele

    06/11/2005 16:42:45

    Vasco è un grande e nessuno è come lui!!! Grande per la musica e parole!!! Il concerto è bello per le canzoni e per la musica vera e di pura rock. Vasco non è il top della forma in questo bel TOUR ma va bene, va bene così!!!

  • User Icon

    Marco

    24/10/2005 17:38:49

    Grazie a questo dvd ho potuto rivivere le emozioni che ho provato vedendolo dal vivo. Grazie Vasco sei il Mito vivente per eccellenza grazie di esistere. Per me sei e rimarrai sempre il Dio del rock italiano.

  • User Icon

    luigi

    01/09/2005 15:14:35

    miglia di voci ke si uniscono per implorare vasco... sei e sempre sarai unico.....

  • User Icon

    Phil

    18/03/2005 01:21:24

    Rispetto alla versione su cd, sul dvd mi è sembrato che mancassero alcuni pezzi come "bollicine", "c'è chi dice no". Comunque sia, Vasco è un mito!!!

  • User Icon

    GIANLU

    10/12/2004 19:55:07

    MI SA PRPRIO CHE ARY CAPISCE VERAMENTE POCO DI MUSICA ANCHE SE è UN MUSICTA...SE TI VA TI PROCURO I BIGLIETTI PER IL CONCERTO DI CRISTINA D'AVENA,MAGARI TI PIACE.....P.S.VASCO è L'ESSENZA DEL ROCK IN ITALIA,SE SOLO CANTASSE IN INGLESE SAREBBE AI LIVELLI DI BOB DYLAN E SPRINGSTEEN...NON LO DICO IO,LO DICE STEFF BURNS

  • User Icon

    Sabatino

    01/11/2004 19:11:19

    Ho letto il commento di Ary (arypooh@libero.it) e mi sento in dovere di rispondergli. Caro Ary, anche io sono un "musicista" come dici tu, per la precisione non sono che un dilettante che si diletta discretamente da 9 anni con la tastiera... ebbene, prima di usare così gratuitamente il termine nenia, prova ad ascoltare ciò che dicono le sue canzoni, presta un attimo di attenzione ai testi, a cosa vogliono esprimere, comunicare, vai oltre quelli che sono dei semplici accordi, ti prego. Che vuoi dire, che gli accordi di Albachiara (C-G-Am-G-F-C-D-G) per la loro semplicità la rendono una nenia? Io credo che invece costituiscano uno dei più grandi capolavori della musica italiana, e le sue parole sono forse anche la più bella poesia degli ultimi 50 anni. Vedi, non puoi giudicare delle canzoni prescindendo dalle parole, ma ti dirò di più. Per capire le canzoni di Vasco bisogna cercare di essere un po' in lui, di calarsi nel suo senso dell'ironia che spicca in moltissime canzoni, bisogna capire almeno lontanamente la persona che c'è dietro a quelle canzoni, i suoi stati d'animo, le sue emozioni che sono sfociate in canzoni bellissime cone Ogni Volta, Vita Spericolata, Una Canzone Per Te, Va Bene Così, Canzone... Ma se da una parte c'è il "genio", dall'altra c'è la "sregolatezza", ed ecco che abbiamo canzoni come Siamo Solo Noi, Rewind, Fegato, Fegato Spappolato per citartene alcune del live "Rewind" di Imola. Mi dispiace, ma non si può giudicare Vasco solo in base agli accordi, non è altro che la punta di un iceberg, che affonda in un tumulto di emozioni provati da una persona che, sì, è stata spesso attaccata per il suo modo di vivere espresso dalle sue canzoni (a volte male interpretate oppure strumentalizzate per rivoltargliele contro), ma che riesce a trasmetterle, queste Emozioni, ad innumerevoli, fortunatissimi, "fan". E lasciami esprimere il mio cordoglio per te, che hai la sfortuna di non capire quello che Vasco scrive nelle sue canzoni. Dal momento che non ne capisci, non ti saresti dovuto affrettare ad espri

  • User Icon

    Federico

    07/09/2004 18:45:14

    Spettacolare. Splendida la cornice di 135000 spettatori (con la mitica Rivazza). Uno degli ultimi concerti di Massimino Riva, un Vasco in forma fenomenale. Anche io non gli do il massimo perchè mancano 2 canzoni (soprattutto "C'è chi dice no", in versione quasi metal). Peccato mancasse Maurizio Solieri.

  • User Icon

    Francesco

    02/08/2004 19:50:24

    ...Ed eccoci qua ad assistere all'evento del millennio... Imola piena, strapiena di folla che impazzisce per l'UNICO...il + grande!!! ...siamo solo noi...

  • User Icon

    Jokad

    19/05/2004 20:28:15

    Ragazzi Vasco è Vasco !!!! SEI MITICO

  • User Icon

    Ary

    16/10/2003 00:45:56

    Il caro vecchio Vasco comincia a perdere colpi...Canzoni con la solita nenia...Tutte uguali,gli stessi ritmi,gli stessi accordi(sono un musicista),le stesse nenie......Ma dov'è finito il vecchio vasco??? O cambia o è meglio che si eclissa!!! Ary......

  • User Icon

    susi

    24/08/2002 20:51:57

    mi ha fatto vivere un altra volta lo stupendo concerto..grande vasco!!!

  • User Icon

    Franco

    14/12/2001 23:30:29

    Non gli ho dato il massimo per un semplice motivo, mancano due canzoni, per il resto è fantastico, ovvio è Vasco!!!

Vedi tutte le 14 recensioni cliente
  • Produzione: Emi Music, 1999
  • Distribuzione: Universal Music
  • Durata: 90 min
  • Lingua audio: (Dolby Digital 5.1)
  • Area2
  • Vasco Rossi Cover

    Vasco Rossi nasce a Zocca (Modena) nel febbraio del 1952. Vince a soli 9 anni un concorso canoro. A 14 anni forma il suo primo gruppo. Inizia a comporre canzoni, due delle quali, Jenny è pazza e Silvia, compaiono nel suo primo 45 giri. Nel 1978 arriva il primo album, dal titolo Ma cosa vuoi che sia una canzone. Il secondo album, Non siamo mica gli americani, del 1979, contiene, tra le altre, quella che è considerata ancora oggi una delle più belle canzoni di tutti i tempi, Albachiara. Il primo successo arriva con Siamo solo noi del 1981. Nel 1982 partecipa al Festival di Sanremo con il brano Vado al massimo, che si piazza all’ultimo posto della classifica ma diventa un successo. Nel 1983 Vasco torna sul palco dell’Ariston e canta Vita spericolata che lo consacra... Approfondisci
Note legali