Vedere le parole. La scrittura d'arte da Vasari a Longhi

Vittorio Sgarbi

Editore: Bompiani
Collana: Tascabili. Saggi
Edizione: 2
Anno edizione: 2005
Formato: Tascabile
In commercio dal: 4 maggio 2005
Pagine: 137 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788845234026
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Un merito universalmente riconosciuto a Vittorio Sgarbi è la sua capacità, il suo talento nel raccontare sia con la scrittura sia verbalmente, la storia dell'arte. Passando da racconti di vita personale a chiacchierate con studenti, a citazioni di Leopardi, Dickinson, Dante e molti altri fino a lezioni su opere d'arte note e meno note, Sgarbi vuole qui rendere omaggio ai due maestri della scrittura d'arte che sono stati i riferimenti principali della sua storia di critico.

€ 6,80

€ 8,00

Risparmi € 1,20 (15%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Laura D'Abrosca

    27/04/2006 15:05:22

    Vedere le parole: un saggio che esprime un linguaggio artistico e poetico vicino alla sensibilità dell'autore, mette in risalto la sua profonda sapienza critica.

Scrivi una recensione