La vendetta della signora (DVD)

Der Besuch

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Der Besuch
Paese: Stati Uniti
Anno: 1964
Supporto: DVD
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 12,50 €)

Dal dramma di Dürrenmatt La visita della vecchia signora

Una miliardaria, divenuta tale grazie al matrimonio, torna nel suo villaggio natio. In apparenza vuole fare solo una festosa rimpatriata, ma dopo un po' rivela la sua vera intenzione: donerà una somma enorme, purché venga condannato a morte l'uomo che anni prima l'aveva sedotta e lasciata incinta. Il film è una riflessione senza speranza sulla colpa, sulla giustizia e sull'avidità umana: il finale, resta impresso come un marchio a fuoco.

  • Film in bianco e nero
  • Produzione: A & R Productions, 2017
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 96 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0);Inglese (Dolby Digital 2.0);Tedesco (Dolby Digital 2.0)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Italiano (Forced)
  • Bernhard Wicki Cover

    Attore e regista austriaco. Di origini ungaro-svizzere, studi drammatici ed esperienze teatrali alle spalle, esordisce sul grande schermo come attore nel 1950, specializzandosi in caratterizzazioni drammatiche di un certo spessore e intraprendendo una carriera di successo che non abbandonerà mai. Tra le sue migliori interpretazioni lo ricordiamo partigiano nel guerresco L'ultimo ponte (1954) di H. Käutner e amico gravemente ammalato nell'intenso La notte (1961) di M. Antonioni, ma si fa notare anche in parti minori nell'ambiguo La donna mancina (1977) di P. Handke e nel suggestivo Paris, Texas (1984) di W. Wenders. Affascinato dalle potenzialità del mezzo filmico, esordisce dietro la mdp alla fine degli anni '50 con il documentario Warum sind sie gegen uns? (Perché sono contro di noi?, 1958)... Approfondisci
  • Paolo Stoppa Cover

    Attore italiano. Dopo gli studi d’arte drammatica, debutta sul palcoscenico intraprendendo una carriera densa di successi che non abbandonerà mai e lo porterà a diventare uno dei massimi attori drammatici italiani. Esordisce sul grande schermo agli inizi degli anni ’30 e in breve si impone come valido caratterista. È un barbone egoista e cattivo del fiabesco Miracolo a Milano (1951) di V. De Sica, dolente cantastorie nel folclorico Carosello napoletano (1953) di E. Giannini, maturo innamorato di una giovane S. Pampanini nel brillante La bella di Roma (1955) di L. Comencini, paterno allenatore di pugilato nel drammatico Rocco e i suoi fratelli (1960) di L. Visconti, insopportabile arricchito parvenu nel letterario Il Gattopardo (1963) di Visconti, papa Alessandro iii nello storico Becket e... Approfondisci
  • Anthony Quinn Cover

    Anthony Quinn è Senior Lecturer nel corso di laurea di Ceramic Design all’Università Central Saint Martins College di Londra e Tutor nelle attività relative alle tecniche di progettazione in tre dimensioni. È anche Visiting Tutor di Ceramics and Glass presso la facoltà di Lettere del Royal College of Art di Londra. Approfondisci
  • Ingrid Bergman Cover

    "Attrice svedese. Volto di una intensa e pacata bellezza, occhi che sanno esprimere amore in ogni fotogramma, grande interprete sia di ruoli leggeri da commedia sia di densi personaggi drammatici, subito nota come «il più illustre regalo della Svezia a Hollywood», rimane orfana da bambina, ma grazie a uno zio può frequentare la scuola d'arte drammatica del Teatro reale di Stoccolma e debutta nel cinema nel 1935 interpretando ben cinque film in un solo anno. Notata nel ruolo della violinista in Intermezzo (1936) di G. Molander dal tycoon D.O. Selznick, che vede in lei «una straordinaria qualità di purezza e nobiltà e una personalità di star molto rara», è invitata a Hollywood, dove nel 1939 debutta nello stesso ruolo nel remake del film a opera di G. Ratoff. Il film non è un grande successo,... Approfondisci
Note legali