Venetia città nobilissima - Francesco Sansovino - copertina

Venetia città nobilissima

Francesco Sansovino

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Leading Edizioni
Collana: Il genio vagante
Anno edizione: 2002
Pagine: 724 p., Rilegato
  • EAN: 9788886996242
Salvato in 4 liste dei desideri

€ 27,54

€ 51,00
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Francesco Sansovino Cover

    (Roma 1521 - Venezia 1586) letterato italiano. Figlio di Iacopo S., il grande scultore e architetto, scrisse un gran numero di opere erudite e storiche, satire, rime ecc. A Venezia, dove si era trasferito, fondò una tipografia dalla quale uscirono pregiate edizioni di classici. Della sua produzione è nota soprattutto Venetia, città nobilissima et singolare, descritta in XIII libri (1581), una sorta di enciclopedia della città, della sua storia, dei suoi monumenti, personaggi ed eventi; ma si ricordano anche le Lettere sopra le dieci giornate del «Decamerone» (1543) e il trattato Il secretario (1561) che, riprendendo un’antica tradizione e adattandola al gusto e alle necessità rinascimentali, insegnava a scrivere lettere «acconciamente et con arte in qual si voglia soggetto». Approfondisci
Note legali