Via col vento (DVD)

Gone with the Wind

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Gone with the Wind
Paese: Stati Uniti
Anno: 1939
Supporto: DVD
Salvato in 125 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Le avventure di una ricca e viziata ragazza americana che, durante la guerra di Secessione, si destreggia con coraggio e ostinazione tra mille difficoltà. Ottiene tutto ciò che desidera tranne l'unico uomo che ha mai amato. Il film ha avuto un seguito nel 1994.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,73
di 5
Totale 40
5
34
4
2
3
3
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Marco Urraro

    09/09/2020 18:59:16

    Ho comprato e rivisto questo film che già tempo fa e soprattutto nell’attuale è stato ingiustamente bollato di razzismo, in realtà nella sua dinamica strutturale il film fa comprendere bene quali sono i valori morali, chi ha giudicato diversamente questo capolavoro o non sa semplicemente vedere un film oppure ha strumentalizzato...

  • User Icon

    sara

    21/05/2020 08:11:52

    Il più bel film che ho visto, lo rivedo volentieri e mi commuovo ogni volta. Bellissimo Clark Gable, immensa Vivien Leigh

  • User Icon

    gaetano

    16/05/2020 10:59:40

    L'ho visto e rivisto innumerevoli volte, secondo me il film piu' bello della storia del cinema

  • User Icon

    Luca

    15/05/2020 21:57:57

    Film che non passerà mai. Il più bel film mai visto. Il mio preferito

  • User Icon

    Fulvio

    15/05/2020 11:04:34

    classico imperdibile, uno dei migliori film della storia del cinema con un'immensa Vivien Leigh ed un affascinante Clark Gable

  • User Icon

    anonimo

    14/05/2020 09:20:06

    Un colossal... Un capolavoro senza tempo

  • User Icon

    fefe

    13/05/2020 20:35:24

    bellissimo film qualità video audio perfetto contenuti speciali stupendi e completi! Veramente un bel cofanetto da collezione, per chi ama questo film!

  • User Icon

    Alina

    12/05/2020 13:42:25

    Un classico drammone con la protagonista bella, viziata e capricciosa e un Clark Gable impeccabile, signorile e affascinante. Un affresco di vita e di sogno sullo sfondo della guerra di successione. L'ambientazione è ricca i personaggi stupendi, la protagonista tanto brava quanto insopportabile. Bello da rivedere se volete sprecare lacrime. in una sera tediosa.

  • User Icon

    Federica

    07/10/2019 22:08:44

    Rossella non lascia scampo. O si ama o si odia. Mai sentimenti opachi per questa donna. Lei stessa è una spettatrice della forza della natura dentro di lei che riesce ad eguagliare e vincere la potenza terribile della guerra. Una trama da saga familiare sullo sfondo della Secessione. Non fatevi ingannare dalla rappresentazione cinematografica. Bastano poche pagine per innamorarsi del libro e arriverete alla fine (purtroppo) senza accorgervene.

  • User Icon

    Suzana

    25/09/2019 11:00:59

    Un film senza tempo e una Vivien Leigh eccezionale. Lo consiglio!

  • User Icon

    Nella storia del cinema

    24/09/2019 10:22:17

    Un film che tutti conoscono, bello, drammatico, romantico. Tratto da un libro altrettanto bello. Immancabile nella lista degli appassionati di cinema.

  • User Icon

    Giuseppina

    24/09/2019 07:53:14

    Per chi vuole trovare narrazione storica di fatti accaduti veramente in una forma non pesante anzi coinvolgente, immersiva, e divertente, consigliatissimo. Consigliatissimo anche per trovare momenti molto divertenti.

  • User Icon

    Giuseppina

    24/09/2019 07:53:07

    Per chi vuole trovare narrazione storica di fatti accaduti veramente in una forma non pesante anzi coinvolgente, immersiva, e divertente, consigliatissimo. Consigliatissimo anche per trovare momenti molto divertenti.

  • User Icon

    Dianae

    23/09/2019 18:53:35

    Un capolavoro del cinema americano di Victor Fleming. Una sceneggiatura degna del famoso romanzo di Margaret Mitchell, un'ambientazione stupenda nelle campagne del sud degli Stati Uniti, una storia d'amore tormentata ai tempi della Guerra di Secessione e una protagonista indiscussa che buca lo schermo: Rossella O'hara interpretata dalla magistrale Vivien Leigh. Riesce a tenerle testa solo il bellissimo Clark Gable!!!

  • User Icon

    FAGY

    22/09/2019 13:27:47

    Indiscutibilmente un grande capolavoro con grande cast. Io lo riguardo appena posso, sempre con grande rapimento, ma almeno una volta nella vita tutti dovrebbero vederlo!

  • User Icon

    Johnny

    21/09/2019 13:11:43

    Alle vicende personali di Rossella sono intervallati gli episodi della guerra di secessione che permettono al lettore di mantenere il filo storico degli eventi e tenere il conto degli anni che passano. Alcuni di questi capitoli possono essere considerati i passaggi più lenti del libro che, tuttavia, mantiene dall’inizio alla fine una narrazione scorrevole e fluida. In particolare il romanzo ci offre spunti di riflessione che i soliti manuali scolastici non offrono quando si parla della guerra civile: Infatti nel romanzo della Mitchell gli Yankees e in generale il nord abolizionista non sono visto dipinti positivamente. Se da un lato gli eventi sono narrati attraverso gli occhi di Rossella, che di certo non vuole perdere le sue comodità, dall’altro ci offre anche un ritratto degli stati del sud dopo la guerra civile che è diverso da quello che siamo abituati a conoscere. L’abolizione della schiavitù molto spesso rappresentava qualcosa di spaventoso e pericoloso per le persone di colore stesse, che abituate da sempre a lavorare per dei padroni ed essere mantenute da essi, si sentivano improvvisamente sperduti se acquistavano la libertà.

  • User Icon

    Stella

    21/09/2019 10:19:55

    Tratto dal romanzo di Margaret Mitchell, questo film è entrato nella storia del cinema. Fantastico il cast, stupenda la colonna sonora, spettacolari le ambientazioni. Gli attori sono perfetti per interpretare i personaggi del libro e tutto, dal loro aspetto ai dialoghi, rispecchia egregiamente il romanzo. Uno dei film più belli di tutti i tempi, non può mancare alla collezione di ogni appassionato di cinema.

  • User Icon

    Robert67

    09/08/2019 15:19:42

    Il film più grande in tutti i sensi. Lo guardo sempre con piacere e sono tanti, tanti anni. Vivian Leigh e Clark Gable superlativi.

  • User Icon

    Marika

    16/03/2019 00:50:29

    Un capolavoro!!! Un film senza tempo, che bisogna vedere.

  • User Icon

    mary81

    14/12/2018 15:53:48

    film stupendo...ho a casa la versione restaurata, anche se preferisco di gran lunga il libro

Vedi tutte le 40 recensioni cliente

Grande evasione di qualità in un'opera perfetta

Trama
Rossella O'Hara è innamorata di Ashley che sposa Melania. Crederà di amarlo per tutta la vita. Nel frattempo si sposa tre volte. L'ultimo marito è Rhett Butler (Gable). La loro vita è inquinata dal fantomatico amore di lei per l'altro. Quando muore Melania e Ashley sarebbe libero, Rossella si rende conto che l'uomo non significa niente per lei, che è stata vittima di un colossale abbaglio, che il suo vero amore è il marito.

1939 - Oscar [Academy Awards] - Miglior attrice - Leigh Vivien
1939 - Oscar [Academy Awards] - Miglior attrice non protagonista - McDaniel Hattie

  • Produzione: Warner Home Video, 2001
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 225 min
  • Lingua audio: Inglese (Dolby Digital 5.1);Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese; Tedesco; Francese; Spagnolo; Olandese; Rumeno; Bulgaro
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area2
  • Vivien Leigh Cover

    Nome d'arte di V. Mary Hartley, attrice inglese. Nata in India, arriva in Inghilterra all'età di sei anni, dopo la fine della prima guerra mondiale. Iscritta a una scuola religiosa, viene portata a teatro dalla madre e, conquistata dalla recitazione, comincia a partecipare a qualche spettacolo. Si sposa nel 1932 ma la vita matrimoniale non le basta e si concentra sull'attività teatrale, debuttando sul grande schermo nel 1934 in Things Are Looking Up (Le cose stanno migliorando) di A. de Courville. Sul set di Elisabetta d'Inghilterra (1937) di W.K. Howard si innamora di L. Olivier e nel 1938 lo segue a Hollywood, dove viene presentata al produttore D.O. Selznick, alla ricerca della protagonista di Via col vento (1939) di V. Fleming. Pochi giorni dopo il provino, l'ambitissimo ruolo di Rossella... Approfondisci
  • Clark Gable Cover

    Attore statunitense. Orfano di madre, lascia la scuola a sedici anni e per qualche tempo segue il padre, trivellatore di pozzi di petrolio. Si appassiona alla recitazione e si inventa una carriera sul palcoscenico, finanziandosi con i lavori più strani. Arriva a Hollywood nel 1924 con J. Dillon, attrice e manager di teatro, sua prima moglie, ed esordisce sul grande schermo come comparsa in film muti, mentre la sua prima parte importante in una pellicola sonora è nel western The Painted Desert (Il deserto dipinto, 1931) di H. Higgin. Malgrado l'iniziale scetticismo dei produttori, poco convinti a causa delle sue grandi orecchie, viene messo sotto contratto dalla mgm e colleziona una serie di ruoli vincenti accanto alle dive del momento, da J. Crawford, a G. Garbo, da B. Stanwyck a J. Harlow.... Approfondisci
  • Leslie Howard Cover

    Nome d'arte di L.H. Stainer, attore e regista inglese. Figlio di genitori ungheresi, si arruola nell'esercito durante la prima guerra mondiale ma ben presto viene congedato a causa di un trauma subito. Decide così di iniziare a recitare. In pochi anni si fa conoscere nei teatri inglesi e americani come il perfetto «englishman», intellettuale e di bell'aspetto. Esordisce sul grande schermo all'inizio degli anni '30 e nel 1934 è il giovane studente sedotto da una fatale B. Davis in Schiavo d'amore di J. Cromwell. Nello stesso anno, diretto da H. Young, incarna uno dei suoi personaggi più celebri, l'imprendibile eroe romantico noto come La primula rossa, ruolo ripreso anche in La primula Smith (1941) di cui è anche regista. Accanto a H. Bogart nel drammatico La foresta pietrificata (1936) di... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali