Traduttore: M. Finassi Parolo
Editore: Feltrinelli
Collana: Fuori collana
Anno edizione: 2005
Pagine: 573 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788807421143
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 23,80

€ 28,00

Risparmi € 4,20 (15%)

Venduto e spedito da IBS

24 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    The Haunter

    30/05/2013 16:24:33

    Non si può prescindere da questo libro nello studio dei tarocchi. Jodorowsky apre la mente e il cuore.

  • User Icon

    luca

    28/04/2009 21:32:30

    Bellissima l'impostazione grafica di questo libro,la trattazione è piuttosto completa, l'autore non ha bisogno di presentazioni.L'unica pecca è che l'autore si sofferma "troppo" sui dettagli dei singoli arcani e poco sui loro significati tradizionali. Un libro da avere per chi ama Jodo e per chi ama i tarocchi, forse però non è il libro ideale per iniziare a studiarli... meglio il Wirth.

  • User Icon

    christian

    04/02/2008 21:53:24

    non ci sono parole per dire quanto questo libro sia meraviglioso. l'unica nota che forse disturba un po' è l'insistenza dell'autore nell'affermare che il suo modo di usare i tarocchi è psicologico e di autoconoscenza ma non divinatorio, salvo poi contraddirsi più e più volte nella sezione dedicata all'interpretazione. ma il libro è talmente ben fatto e stimolante che ciò va in secondo piano; dopotutto jodorowsky potrebbe essere considerato un trickster della tradizione sciamanica... quindi ben vengano anche gli spunti di riflessione che si basano sulla contraddizione... bravo!

  • User Icon

    Loredana

    01/07/2007 15:58:31

    Il migliore libro sull'argomento che ho letto in tanti anni di studio. Il più innovativo, giustamente ottimista e serio nell'insegnare che ognuno di noi può imparare a leggere i tarocchi, guardandosi nello specchio della propria anima senza inutili inquietudini e con mente sempre aperta.

  • User Icon

    Moreno

    06/04/2006 14:23:42

    Ottimo. Metodica e interessantissima trattazione che ci permette di riscoprire i Tarocchi, i loro significati e la loro simbologia sotto una luce completamente nuova ed estremamente positiva. Non ha davvero nulla a che fare coi soliti libricini che si limitano a descrivere le interpretazioni tradizionali degli Arcani Maggiori.

  • User Icon

    marina

    22/11/2005 14:46:32

    Finalmente un punto di partenza per intraprendere “La Via dei Tarocchi” con un approccio mentale aperto, libero, ed un linguaggio attuale. Ottimo per costruire lo zoccolo duro sulla conoscenza dei Tarocchi, argomento inesauribile. Stimolante.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione

I tarocchi sono come un "maestro esigente, un amico fedele, un alleato possente" nell'affrontare il percorso di una vita. Con questa idea di fondo, Alejandro Jodorowsky e Marianne Costa hanno scritto questo libro sul gioco millenario dei tarocchi di Marsiglia, composto da 78 carte dette Arcani, vero ponte tra intuizione e ragione che, secondo i due autori, aiuta a vivere e capirsi meglio, a conoscersi psicologicamente e storicamente. Alejandro Jodorowsky, regista di cinema, fondatore del "teatro panico", autore di libri di successo come Psicomagia e La danza della realtà, sostiene in questo nuovo lavoro che i tarocchi siano stati per mezzo secolo la sua guida, che gli abbiano insegnato l'importanza degli altri, fungendo da specchio dell'anima e strumento di terapia che tutti gli psicoanalisti dovrebbero utilizzare per capire (e curare) i sintomi dei pazienti.
Il manuale si compone di cinque parti. La prima familiarizza i lettori con la struttura globale dei tarocchi, i simboli e la numerologia, gli undici colori e quel mandala che è il simbolo finale risultante dalla disposizione delle carte sul tavolo. La seconda parte è ricca di bellissime illustrazioni ed esamina gli Arcani maggiori, le 22 carte da Il Matto a Il Mondo, divise in una serie riconoscibile di personaggi umani e animali e in un'altra, più allegorica e meno realistica. Così si capiscono i significati attribuiti alle figure, ad esempio l'Arcano senza nome indica trasformazione profonda e rivoluzione, la Torre invece, vuol dire apertura e emergere di quanto sta rinchiuso. Nella terza parte poi, gli autori spiegano il senso degli Arcani minori, le 56 carte divise nei quattro semi: Coppe e Denari (ricettivi), Spade e Bastoni (attivi). Questi quattro simboli dei tarocchi corrispondono a loro volta ai quattro centri della vita umana: intellettuale-razionale (Spade), emozionale (Coppe), sessuale e creativo (Bastoni), materiale (Denari). Infine, nelle ultime due parti del libro, Alejandro Jodorowsky e Marianne Costa spiegano come leggere i tarocchi (anche ai principianti) e come studiare le relazioni interne tra due o più carte.
Un bel libro, serio, accessibile a tutti, scettici e appassionati, che effettivamente può aiutare a guardare in faccia certi problemi, ad accettarli e poi a liberarsene.