Recensioni Una via di fuga. Il grande racconto della geometria moderna

  • User Icon
    14/10/2017 09:56:58

    Libro interessante , ma senza molti spunti di riflessione

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    16/04/2012 12:18:08

    Il nulla. Libro scritto per far bella figura in biblioteca (bella confezione, tante immagini belline di geometria) e per gli interessi dell'autore ma in quanto a contenuti il nulla: solo noiose nozionicine tanto per riempire un libro. Sconsiglio di comprarlo a chi è interessato alla materia, potrebbe farvi cambiare idea...

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    21/03/2012 17:35:07

    Dopo il volume dedicato alla geometria classica, Odifreddi si dedica in questo libro a quella moderna, dal medioevo con la geometria proiettiva alla fine dell'Ottocento con le geometrie non euclidee. Il mio giudizio su questo secondo volume è ancora migliore di quello sul precedente: Odifreddi ha ridotto la quantità di battutine (oltre ai cattolici tra l'altro sono entrati in gioco anche i beoti dei filosofi kantiani, bisogna dire che ne ha per tutti) e soprattutto ha fatto la trattazione più completa che io abbia mai visto sulle geometrie non euclidee, mostrando per esempio la differenza tra la geometria assoluta (euclidea e iperbolica) e le due geometrie ellittiche essenzialmente differenti tra loro. Il libro è pertanto caldamente consigliato non solo agli appassionati di matematica, ma anche alle persone curiose che vogliono saperne di più.

    Leggi di più Riduci