Virtuality di Brett Leonard - Blu-ray

Virtuality

Virtuosity

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Virtuosity
Regia: Brett Leonard
Paese: Stati Uniti
Anno: 1995
Supporto: Blu-ray
Salvato in 4 liste dei desideri

€ 8,90

Venduto e spedito da Allstoreshop

Solo 1 prodotto disponibile

+ 3,90 € Spese di spedizione

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 8,90 €)

Un centro di studi sulle tecnologie avanzate ha messo a punto il progetto di un'entità virtuale sintetizzata dalla personalità di oltre 150 serial killer. Lo scopo è quello di utilizzare l'entità creata per addestrare i poliziotti in ambiente virtuale. Per testare il programma vengono usati dei detenuti e quando il serial killer virtuale cercherà di fuggire nella realtà sarà proprio uno di loro che dovrà fermarlo.
  • Produzione: Universal Pictures, 2013
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 104 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (DTS 5.1 HD);Spagnolo (Dolby Digital 5.1);Tedesco (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Digital 5.1);Giapponese (Dolby Digital 2.0 - stereo);Portoghese (Dolby Digital 1.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Cinese; Coreano; Danese; Finlandese; Francese; Giapponese; Inglese per non udenti; Italiano; Norvegese; Olandese; Portoghese; Rumeno; Serbo-croato; Sloveno; Spagnolo; Svedese; Tedesco; Thai
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • AreaB
  • Denzel Washington Cover

    "Propr. D. Hayes W. jr. Attore statunitense. Interprete magnetico e affascinante, capace di attirare lo sguardo di ogni spettatore in virtù di un carisma scenico fuori dal comune, esordisce nel 1981 nella commedia Il pollo si mangia con le mani di M. Schultz. Impone il suo nome e il suo volto con Storia di un soldato (1984) di N. Jewison e soprattutto interpretando il leader sudafricano S. Biko in Grido di libertà (1987) di R. Attenborough. Nel 1989 vince il premio Oscar come attore non protagonista per Glory - Uomini di gloria di E. Zwick e nel 1990 recita in Mo' Better Blues di S. Lee, regista che lo dirige anche nel controverso Malcolm X (1992) e in He Got Game (1998). Icona della comunità afroamericana, in prima linea in molte battaglie civili, è superbo in Philadelphia (1993) di J. Demme... Approfondisci
  • Kelly Lynch Cover

    Attrice statunitense. Alta, bionda e atletica, è una tipica bellezza a stelle e strisce dotata anche di un apprezzabile talento recitativo. Esordisce nel 1983 in Portfolio di R. Goralnick, ma il suo primo ruolo rilevante è a fianco di T. Cruise nel mediocre Cocktail (1988) di R. Donaldson. Nel 1989 offre la sua più intensa interpretazione in Drugstore Cowboy di G. Van Sant e l'anno seguente è diretta da M. Cimino in Ore disperate. Dirada progressivamente le sue apparizioni negli anni '90, poi riappare nel più recente Charlie's Angels (2000) di J. McGinty e in The Jacket (2005) di J. Maybury. Approfondisci
  • Russell Crowe Cover

    "Propr. R. Ira C., attore neozelandese. Trasferitosi bambino in Australia, diventa una star della televisione. Tenta la carriera di cantante con lo pseudonimo di Rus Le Roc e recita a teatro in Grease e The Rocky Horror Picture Show. Al cinema si afferma in patria con Skinheads (1992) di G. Wright, in cui interpreta con brutale realismo il ruolo del capobanda. Negli Stati Uniti viene lanciato con Pronti a morire (1995) di S. Raimi, ma il vero successo internazionale arriva con il ruolo del poliziotto Bud White in L.A. Confidential (1997) di C. Hanson e con The Insider (2000) di M. Mann. Dalle atmosfere ambigue dell’America contemporanea è catapultato nella Roma imperiale buia e decadente di Il gladiatore (2000) di R. Scott, in cui la sua incisiva presenza scenica (premiata con l’Oscar) dà... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali