Vite che sono la tua. Il bello dei romanzi in 27 storie

Paolo Di Paolo

Editore: Laterza
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,31 MB
  • Pagine della versione a stampa: 213 p.
    • EAN: 9788858131152
    pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

    Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

    Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
    Disponibile anche in altri formati:

    € 7,99

    Venduto e spedito da IBS

    8 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Recensioni dei clienti

    Ordina per
    • User Icon

      Manuela

      21/09/2018 19:48:55

      Un libro un po’ particolare, che parla di letteratura attraverso la lente dei ricordi dell’autore, Paolo di Paolo. Un autore che immaginavo curvo dagli anni e rugoso, ed invece si è rivelato un ragazzo, almeno esteriormente, che sembra appena uscito dall’università. Ventisette libri che segnano alcune delle fasi della vita di una persona, corredati da altrettanti consigli (se non di più) letterari. Un viaggio nella storia della letteratura e nell’animo di un lettore che, presto, scopre l’amore per la lettura e per la scrittura. E decide di condividere questo amore con i propri lettori.

    • User Icon

      Nasten'ka Margot

      19/09/2018 07:40:40

      Questo libro ha a mio parere la capacità di apertura dello sguardo di chi legge e del modo in cui approcciarsi ai romanzi; come sempre Paolo riesce a trasportare nelle sue parole le più diverse atmosfere e ti consente di sentire, leggendo, il vento fresco della Lubecca di Mann e una manciata di pagine di trovarsi accanto al Barone rampante di Calvino o ancora tra Flaubert e Maupassant. perfetto per chi vuole coccolarsi un po' a fine giornata o per curare il cattivissimo "blocco del lettore"!

    • User Icon

      Antonio

      17/09/2018 21:20:30

      Non è un romanzo, ma parla di romanzi. Per capire che in fondo siamo quello che leggiamo; perché di un libro a volte ricordiamo anche solo una frase, uno spezzone, in cui ci siamo rivisti, in cui ci siamo riconosciuti, o che semplicemente ci ha catturato. Ogni storia ci lascia un qualcosa - a ciascuno capire se positivamente o meno - ma ciò che importa è cogliere quella vibrazione, farla propria, farla risuonare. In fondo leggere serve a "fare entrare nella propria vita molte più persone di quelle che davvero riusciamo ad incontrare per strada"; c'è chi si riconosce nello sguardo di quel personaggio, o chi prova ribrezzo, ma forse è il modo migliore per ritrovare se stessi. Qui ritroviamo i libri che hanno segnato la vita di una persona (e la mia wishlist è cresciuta ulteriormente, a proposito), ma ciascuno di noi ha le proprie storie, che lo hanno formato, e che lo accompagneranno. Sempre.

    • User Icon

      Gabril

      11/01/2018 13:01:50

      Di Paolo traccia il suo personale percorso di lettore attraverso 27 libri amati, a cui si aggiungono alcune postille (à la Ronald Barthes) che sono echi letterari e richiami affettivi. Un libro che parla di libri : un invito a nozze per ogni lettore spericolato! Con un ingrediente in più: la passione si intreccia alla vita; di ogni romanzo si distilla il succo, si aprono i sensi, ci si abbevera alla luce di possibili significati: quelli trovati dall’autore che forse rispecchiano i nostri, forse ne stimolano altri. La letteratura, insomma, rappresenta un’alfabetizzazione sentimentale, un catalogo sterminato e inesauribile: “archivi di emozioni che riguardano tanto chi li scrive quanto chi si trova a leggerli” e che assumono la “strana forma della pagina scritta, in grado di dare struttura, equilibrio, perfino completezza e misura a ciò che, dal vero, non lo ha; in grado di contenere, senza soffocarlo, il miracoloso,risibile, angosciante splendido informe della vita”. Un miracolo che sempre ci entusiasma.

    Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione