Viva il re! Giorgio Napolitano, il presidente che trovò una repubblica e ne fece una monarchia - Marco Travaglio - copertina

Viva il re! Giorgio Napolitano, il presidente che trovò una repubblica e ne fece una monarchia

Marco Travaglio

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Chiarelettere
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 5 dicembre 2013
Pagine: 640 p., Brossura
  • EAN: 9788861904842
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 14,36

€ 16,90
(-15%)

Punti Premium: 14

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Viva il re! Giorgio Napolitano, il presidente che trovò una ...

Marco Travaglio

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Viva il re! Giorgio Napolitano, il presidente che trovò una repubblica e ne fece una monarchia

Marco Travaglio

€ 16,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Viva il re! Giorgio Napolitano, il presidente che trovò una repubblica e ne fece una monarchia

Marco Travaglio

€ 16,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

€ 9,13

€ 16,90
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Marco Travaglio racconta i retroscena dell'elezione del presidente della Repubblica più difficile e drammatica della storia italiana.

"Quella che state per leggere non è una biografia. Ce ne sono già fin troppe, una se l’è addirittura scritta lui. Questo è ciò che manca nelle altre. La controstoria del primo presidente della Repubblica che ha concesso il bis, contro lo spirito della Costituzione e contro tutto quello che aveva giurato fino al giorno prima della sua rielezione. Alla veneranda età di ottantotto anni: quando un cittadino non può più guidare l’automobile. Ma lo Stato sì... Qui si racconta il suo lato B, finora – salvo rare eccezioni – ignorato o relegato nel dimenticatoio, alla voce “lesa maestà”. Di cose che non vanno, nella sua carriera e soprattutto nei suoi sette anni e mezzo al Quirinale, ma anche prima, ce ne sono parecchie: pensieri, parole, opere e omissioni. In un altro paese, un paese davvero democratico intendo, se ne discuterebbe liberamente e laicamente. In Italia è come se fosse vietato. Tabù. Non lo è (ancora) per legge: lo è nei fatti... Fra uno strappo oggi, una forzatura domani e un abuso dopodomani, Napolitano è diventato quello che tutti vediamo: il capo dello Stato di Emergenza, di Eccezione e di Necessità, che tutto può, anzi tutto deve... Può un presidente della Repubblica che ha giurato sulla Costituzione – quella vera, quella del 1948 – modificarla progressivamente a sua immagine e somiglianza, e intanto sollecitare continuamente i partiti a riformarla?... In questi anni di democrazia sottovuoto spinto, per mancanza di veri politici e di una vera politica, l’unico disegno politico chiaro e netto è stato ed è il suo. E lui lo persegue con certosina, scientifica, pervicace metodicità."
Marco Travaglio
4,75
di 5
Totale 4
5
3
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Angelo

    22/09/2018 11:26:18

    Ho molta stima di Marco Travaglio: è uno dei giornalisti più documentati ed informati e non lascia mai spazio all'improvvisazione ed ai vari "mi sembra" o "ho sentito dire"; cioè è un professionista che si attiene scrupolosamente ai fatti. Questo libro narra la storia , quasi giorno per giorno, di Giorgio Napolitano, dal momento della sua elezione a Presidente della Repubblica sino ad oggi (forse ieri). Leggere questo libro (come del resto tutti quelli di Travaglio) mi ha fatto male; perché fa davvero capire in che paese viviamo, e quale è la classe politica che lo governa.

  • User Icon

    Pasquale

    13/01/2014 19:12:48

    Ho letto le 627 pagine di questo saggio in due giorni. Se non ci fosse, Travaglio bisognerebbe inventarlo. Non so cosa aspetti l'attuale inquilino del Quirinale a fare le valigie e togliere definitivamente il disturbo, perché di male ne ha già fatto parecchio. Comunque per nostra fortuna c'è che ci tiene informati su ciò che di losco accade in questo Paese che più in basso di così non potrebbe scendere. Grazie Marco Travaglio

  • User Icon

    Ing. Giovanni Nencioni

    07/01/2014 09:23:18

    Letto e regalata una copia ad un collega innamorato e geloso del Trava più che della moglie...un regalo di Natale azzeccatissimo!

  • User Icon

    Luca

    04/01/2014 12:26:12

    Ho ricevuto questo saggio per Natale e devo dire che è stato un regalo azzeccatissimo. Oltre al consueto stile coinvolgente e la assoluta e maniacale capacità e volontà di documentare tutto, fino alle virgole, di Travaglio (cosa di cui molti altri giornalisti o sedicenti tali in Italia dovrebbero imparare a fare)questo libro offre uno spaccato se non oggettivo, quantomeno chiaro delle vicende politiche dell'Italia sotto la presidenza Napolitano, con un focus maggiore sull'ultima fase: dal coinvolgimento non ancora del tutto chiaro nella Trattativa Stato- Mafia al tragico (per noi tutti) e comico (per l'immagine data e per i politici) periodo post-elettorale, con la mega ammucchiata PD-PDL,ove il Presidente "indisponibile alla rielezione", con un"enorme sacrificio" ha deciso di rimanere al Colle: insomma un ex neo-presidente usando un neologismo coniato dall'autore in questo libro. Ciò che ne esce è un quadro a tinte fosce del Personaggio, anche se ripercorrendo la sua biografia non del tutto sorprendente. Insomma diverso dall'uomo generoso che la gran parte della stampa italiana, anche quelli che una volta erano giornali di opposizione e che rappresenta il vero obbiettivo di questo saggio, che si sacrifica dell'Italia. Una su tutte: da notare la contraddizione di ogni suo discorso e che (quasi) tutti i giornali tacciono, cioè da un lato predica cambiamento, dall'altro stabilità e continuità delle politiche attuate fino ad oggi, affidando il governo ai responsabili diretti ed indiretti della crisi da cui sembra che sia impossibile uscire. Non ho mai apprezzato nemmeno prima questo Presidente: ora meno che mai, speriamo che lasci il Colle quanto prima.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Marco Travaglio Cover

    Dopo la maturità classica al liceo salesiano Valsalice di Torino, si laurea in Storia contemporanea cominciando l'attività giornalistica con testate di area cattolica. Nel 1988 inizia la sua collaborazione con il «Giornale» di Indro Montanelli che seguì, con altri 50 redattori, nel 1994 quando fondò «La Voce». In seguito alla chiusura del quotidiano ha collaborato con molte altre importanti testate e ha tenuto una rubrica fissa su «l'Unità» e su «Repubblica», grazie alle quali nel 2007 ha vinto il Premio Satira di Forte dei Marmi. Collabora con numerosi blog ed è autore di saggi di grande successo e di spettacoli teatrali d'argomento politico.Ha pubblicato molti libri, tra i quali ricordiamo: La Scomparsa... Approfondisci
Note legali