Vivi si muore 1999-2019 (Sanremo 2019)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Zen Circus
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 2
Etichetta: Woodworm
Data di pubblicazione: 8 febbraio 2019
  • EAN: 8051160974542
Salvato in 8 liste dei desideri

€ 23,60

€ 29,50
(-20%)

Punti Premium: 24

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
VINILE
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Edizione in doppio vinile 180 gr. + Poster
Vivi si muore 1999-2019 è l'album che raccoglie vent'anni di storia dei The Zen Circus, oltre a due inediti tra cui L'amore è una dittatura, brano in gara al Festival di Sanremo 2019La tracklist inizia con il brano "L'amore è una dittatura", in gara quest'anno al Festival di Sanremo, per procedere con un secondo atteso inedito e numerosi brani che vanno a ritroso nella discografia della band, fino ad arrivare ai primissimi lavori del 1999, per l’occasione tutti rimasterizzati. Un'operazione filologica che parte dal presente per andare indietro nel tempo e che ripercorre la storia di una band che, oggi più che mai, si conferma come una certezza del rock indipendente italiano, portabandiera indiscutibile della musica libera da vincoli: zero pose, zero hype, ma solo tanto, tanto sudore. Il 2019 sarà un anno memorabile per il gruppo pisano, che già a febbraio si confronterà per la prima volta con il palco del Teatro Ariston di Sanremo per partecipare al 69° Festival della Canzone Italiana. Il 2 marzo 2018 è uscito “Il fuoco in una stanza”, entrato direttamente al 7° posto nella classifica dei dischi e al 1° posto dei vinili più venduti in Italia secondo FIMI/Gfk, rimanendo per ben 10 settimane in classifica.
Disco 1
1
L'amore è una dittatura
2
La festa
3
Il fuoco in una stanza
4
Catene
5
Non voglio ballare
6
L'anima non conta
7
Ilenia
8
Viva
9
Postumia
10
I qualunquisti
11
L'amorale
Disco 2
1
Andate tutti affanculo
2
L'egoista
3
Canzone di Natale
4
Figlio di puttana
5
Vent'anni
6
Punk lullaby
7
Fino a spaccarti due o tre denti
8
Mexican Requiem
5
di 5
Totale 2
5
2
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Superpelle

    12/03/2019 09:54:49

    Molto bella questa raccolta. Non conoscevo gli Zen ma appena ho ascoltato questo disco ho iniziato a procurarmi tutti gli album di questi ragazzi, che sono davvero un gran gruppo.

  • User Icon

    Filippo

    11/03/2019 17:14:41

    Splendida raccolta dei primi 20 anni di carriera di una delle band più importanti del panorama italiano. Racchiude due inediti: il brano portato a Sanremo quest'anno "L'amore è una dittatura" e "La festa" oltre ad altre bellissime canzoni già edite nei precedenti 10 album, è sicuramente un ottimo punto d'inizio per chi vuole avvicinarsi alla band, ma anche un buona sintesi del loro percorso discografico per chi già li conosce.

  • Zen Circus Cover

    Gli Zen Circus (Andrea Appino, Massimiliano Ufo Schiavelli e Karim Qqru) sono una delle più longeve e importanti band indipendenti italiane. Formatisi a Pisa negli anni Novanta, in vent’anni di carriera hanno realizzato dieci album e suonato oltre mille concerti. Il loro primo disco interamente cantato in italiano, Andate Tutti Affanculo (2009), è stato inserito da “Rolling Stone” nella lista dei 100 dischi italiani più importanti di sempre. La costante e graduale crescita della band negli anni è un singolare caso della discografia italiana moderna, che li ha portati nel 2019 a partecipare per la prima volta al Festival di Sanremo e a ricevere il primo Disco d’oro. Nel 2019 pubblicano un libro il cui titolo si ispira al loro primo disco italiano:... Approfondisci
Note legali