Voglio la tua morte

Peter James

Traduttore: A. Lazzati
Editore: TEA
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
In commercio dal: 23 febbraio 2017
Pagine: 441 p., Brossura
  • EAN: 9788850245222
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 8,42

€ 9,90

Risparmi € 1,48 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più

€ 5,34

€ 9,90

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Aris-34

    12/03/2016 19:08:26

    Evidentemente ho letto un altro libro. Storia insignificante, analisi psicologica inesistente, nessun guizzo. Praticamente la trama di un telefilm di basso livello. Addio James, a mai più rivederci.

  • User Icon

    Giuly

    04/09/2015 00:13:33

    Un bel giallo, basato su un argomento drammatico e purtroppo attuale come lo stalking. Personalmente trovo che alterni parti mozzafiato ad altre più noiose e ripetitive (le citazioni dei vari messaggini, ad esempio). La parte investigativa è trattata egregiamente, i personaggi sono credibili e la preparazione dell'autore è evidente così come la sua attenzione per i particolari, ma qualche pagina poteva essere evitata. Ero quasi intenzionata a dargli 3/5, ma il finale mi è piaciuto talmente tanto da farmi aggiungere un punto in più!

  • User Icon

    Pupottina

    02/07/2015 20:18:23

    Peter James è stato formidabile nel descrivere le dinamiche che portano all'ossessione vera e propria. È un thriller fantasticamente intricato, avvincente, appassionante dalla prima all'ultima pagina. Lo stile narrativo è cinematografico con colpi di scena frequenti e sembra di trovarsi a guardare un film. La struttura narratologica imprime dinamicità all'azione e riesce a caratterizzare superbamente ogni personaggio, entrando dove i pensieri, anche inconsci, si formano seguendo un rapporto di causa ed effetto. Eccezionale!!!

Scrivi una recensione