Voglio la tua morte

Peter James

Traduttore: A. Lazzati
Editore: TEA
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
In commercio dal: 23 febbraio 2017
Pagine: 441 p., Brossura
  • EAN: 9788850245222
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 5,34
Descrizione
«Uno dei migliori autori di thriller inglesi.» - Lee Child

È una piovosa serata d'autunno, a Brighton, ma per la prima volta da mesi il cuore di Red Westwood è sereno come un cielo terso. Bella da togliere il fiato, giovane, intelligente, Red sta finalmente per avere l'unica cosa che le manca: la felicità in amore. L'uomo che presto busserà alla sua porta è quello giusto, lo sente. Ne è sicura... O forse lo desidera con tutte le sue forze, perché dopo l'incubo passato con Bryce, il suo ex, Red ha bisogno di nuova luce, di nuova libertà, di nuova speranza. Dopo un anno di inferno, e sotto la protezione della polizia, Red ha alla fine cancellato Bryce dalla sua vita, ha scoperto ogni suo segreto e se n'è allontanata come da una fiamma ardente, che tutto consuma e tutto distrugge. Un amore divenuto ossessione, perché secondo Bryce, se non sarà lui stesso ad averla, Red non sarà di nessuno. Mai. Per fortuna però tutto questo è passato, e ora Red sospira di sollievo e assapora il brivido dell'attesa, perché presto vedrà l'uomo che aspettava da tempo, l'uomo che la salverà. Ma c'è chi ancora osserva ogni suo respiro, ogni mossa, ogni parola. Chi segue ogni suo passo, ogni suo movimento. L'incubo dal quale credeva di essersi liberata è soltanto all'inizio...

€ 8,42

€ 9,90

Risparmi € 1,48 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Aris-34

    12/03/2016 19:08:26

    Evidentemente ho letto un altro libro. Storia insignificante, analisi psicologica inesistente, nessun guizzo. Praticamente la trama di un telefilm di basso livello. Addio James, a mai più rivederci.

  • User Icon

    Giuly

    04/09/2015 00:13:33

    Un bel giallo, basato su un argomento drammatico e purtroppo attuale come lo stalking. Personalmente trovo che alterni parti mozzafiato ad altre più noiose e ripetitive (le citazioni dei vari messaggini, ad esempio). La parte investigativa è trattata egregiamente, i personaggi sono credibili e la preparazione dell'autore è evidente così come la sua attenzione per i particolari, ma qualche pagina poteva essere evitata. Ero quasi intenzionata a dargli 3/5, ma il finale mi è piaciuto talmente tanto da farmi aggiungere un punto in più!

  • User Icon

    Pupottina

    02/07/2015 20:18:23

    Peter James è stato formidabile nel descrivere le dinamiche che portano all'ossessione vera e propria. È un thriller fantasticamente intricato, avvincente, appassionante dalla prima all'ultima pagina. Lo stile narrativo è cinematografico con colpi di scena frequenti e sembra di trovarsi a guardare un film. La struttura narratologica imprime dinamicità all'azione e riesce a caratterizzare superbamente ogni personaggio, entrando dove i pensieri, anche inconsci, si formano seguendo un rapporto di causa ed effetto. Eccezionale!!!

Scrivi una recensione