Categorie
Traduttore: R. Duranti
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2009
Pagine: 241 p., Rilegato
  • EAN: 9788806197834
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 14,45

€ 17,00

Risparmi € 2,55 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    diablo

    20/07/2011 15.05.07

    carver spiazza sempre..in questo volume si alternano pezzi di genilaità narrativa a pause devastanti..comunque sempre da leggere..a prestito

  • User Icon

    fp

    15/07/2010 12.44.07

    Carver lo leggo e lo rileggo ogni volta che qualcuno lo tira fuori dai cassetti (Garzanti, Minimum fax, ora Einaudi). Sempre essenziale e spaesante, difficile da tradurre in maniera "sensata". Da sottilineare comunque il grande lavoro di recupero dell'Einaudi. A frk suggerirei di leggere il volume "Principianti" per avere un'idea di tutta la problematica relativa i ritocchi ai racconti fatti all'epoca della loro prima pubblicazione. A volte basta modificare poco per stravolgere completamente il messaggio del racconto, tanto è essenziale la scrittura di Carver.

  • User Icon

    frk

    25/05/2010 01.23.07

    La lettura di questa raccolta di racconti di Carver mi ha lasciato allibito. Per dirla in maniera cruda i racconti del libro sono "senza capo ne coda". Una delle maggiori difficoltà che si trova ad affrontare chi si cimenta nell'arte della narrazione è quella derivante dallo sviluppo compiuto della trama. Carver risolve il problema "asportandolo". I racconti sono una esposizione (senz'altro nobilitata da mirabili doti descrittive) di situazioni ed aneddoti e terminano quando lo scrittore decide di smettere di descriverli. Se davvero la tendenza è quella di sdoganare la narrativa moderna dalla importanza della trama, allora chiunque disponga di una buona proprietà di linguaggio può mettersi a scrivere "racconti".

Scrivi una recensione