Walden

Walden

Henry David Thoreau

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: BertaBooks
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 281,77 KB
  • EAN: 9788826455105

€ 0,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Walden, or, Life in the Woods, is an American book written by noted transcendentalist Henry David Thoreau.  
 
The work is part personal declaration of independence, social experiment, voyage of spiritual discovery, satire, and manual for self-reliance.  
First published in 1854, Walden details Thoreau's experiences over the course of two years, two months, and two days in a cabin he built near Walden Pond, amidst woodland owned by his friend and mentor Ralph Waldo Emerson, near Concord, Massachusetts. Thoreau used this time to write his first book, A Week on the Concord and Merrimack Rivers. The experience later inspired Walden, in which Thoreau compresses the time into a single calendar year and uses passages of four seasons to symbolize human development. 
 
Published in 1854, it details Thoreau’s experiences over the course of two years in a cabin he built near Walden Pond, amid woodland owned by his friend and mentor Ralph Waldo Emerson, near Concord, Massachusetts.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Henry David Thoreau Cover

    (Concord, Massachusetts, 1817-62) scrittore statunitense. Interprete radicale del pensiero trascendentalista di R. Emerson, studiò a Harvard, ma dopo i brevi anni (1837-41) dedicati all’insegnamento nella scuola privata fondata dal fratello John, preferì fare della sua vasta cultura un uso strettamente personale. Sue uniche forme di «impiego» furono, in seguito, il lavoro intermittente nella fabbrica di matite di proprietà del padre e (dal 1841 al 1843) la gestione parziale di casa Emerson, dove ricevette in cambio ospitalità. Riconosciuto come uno degli esponenti del cosiddetto «rinascimento americano», T. trascorse l’intera esistenza nella quieta Concord, facendone la capitale di un pianeta della mente, dal quale non volle allontanarsi se non per rare sortite: come quella, fluviale, in compagnia... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali