Wonder

R. J. Palacio

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Alessandra Orcese
Editore: Giunti Editore
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 579,28 KB
Pagine della versione a stampa: 288 p.
  • EAN: 9788809783089

nella classifica Bestseller di IBS Ebook eBook - Bambini e ragazzi - Narrativa e storie vere - Narrativa generale

Salvato in 26 liste dei desideri

€ 6,99

Punti Premium: 7

Venduto e spedito da IBS

EBOOK
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

È la storia di Auggie, nato con una tremenda deformazione facciale, che, dopo anni passati protetto dalla sua famiglia per la prima volta affronta il mondo della scuola. Come sarà accettato dai compagni? Dagli insegnanti? Chi si siederà di fianco a lui nella mensa? Chi lo guarderà dritto negli occhi? E chi lo scruterà di nascosto facendo battute? Chi farà di tutto per non essere seduto vicino a lui? Chi sarà suo amico? Un protagonista sfortunato ma tenace, una famiglia meravigliosa, degli amici veri aiuteranno Augustus durante l'anno scolastico che finirà in modo trionfante per lui. Il racconto di un bambino che trova il suo ruolo nel mondo. Il libro è diviso in otto parti, ciascuna raccontata da un personaggio e introdotta da una canzone (o da una citazione) che gli fa da sfondo e da colonna sonora, creando una polifonia di suoni, sentimenti ed emozioni. Età di lettura: da 11 anni.
4,49
di 5
Totale 79
5
49
4
23
3
5
2
1
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Rami

    07/09/2019 20:59:48

    Un libro emozionante, che rispecchia realmente tutto il vissuto che, una famiglia con un disabile a carico, è costretta a vivere.

  • User Icon

    Giulia

    05/08/2019 11:43:05

    sia libro che film mi hanno fatto commuovere; fa riflettere adulti e ragazzi Consigliatissimo a tutti gli adolescenti!

  • User Icon

    Giulia

    13/07/2019 09:41:03

    Il libro mi è piaciuto molto, gli argomenti che tratta sono toccanti e hanno lo scopo di far riflettere. Il mio voto è 4.5. Adattissimo agli adolescenti. Consigliato!

  • User Icon

    Miriam

    26/06/2019 12:43:14

    Carino, ma lettura adatta agli adolescenti che certamente potrebbe aiutare al rispetto verso i meno fortunati. Letto per curiosità non essendo riuscita a vedere il film.

  • User Icon

    francesca

    22/04/2019 13:43:24

    Bello, commuovente, da far leggere in tutte le scuole!

  • User Icon

    Carluccio

    09/04/2019 15:26:03

    Ho proposto la lettura di questo libro alla mia classe di prima "Media". Sono rimasti così affascinati che alla fine della lettura ci abbiamo costruito intorno un progetto multidisciplinare e così sono stati prodotti: un reading musicale, un fumetto, dialoghi in lingua, disegni, un portachiavi ed altri oggetti ispirati ai personaggi... E alla fine dell'anno, se chiedevi agli alunni della mia classe: "come è stato il tuo primo anno alle Medie", tutti avrebbero risposto "è stato un anno Wonder, wonderoso, veramente..."

  • User Icon

    LORENZO

    30/03/2019 09:42:41

    che dire? bello, indubbiamente. Importante per mostrare il mondo con gli occhi di chi vive il dolore. Un pò scontato a tratti e a volte un pò troppo semplicistico... però vale la pena leggerlo e farlo leggere a chi non vede al di là di se stesso...

  • User Icon

    Valentina

    11/03/2019 14:16:18

    Bello e delicato, questo libro sa "parlare" ad ogni tipologia di lettore: può raccontarci con voci differenti l'avventura di vivere con gentilezza (ed imparare ad essere un po' più gentili del necessario, non è forse un'idea meravigliosa??) e la necessità di abbandonare la paralizzante paura verso tutto ciò che è sconosciuto, e quindi diverso.

  • User Icon

    Beatrice

    11/03/2019 13:55:33

    Nonostante quello che possa portare a credere wonder é un libro per persone di tutte le età. Consigliato da leggere ai più giovani per la bella storia che racconta e agli adulti per le tematiche riportate all'interno di essa.

  • User Icon

    Benedetto

    11/03/2019 13:16:33

    L'ho letto in digitale qualche anno fa e mi ha colpito profondamente. Ho atteso e quest'anno l'ho regalato in cartaceo a mia figlia di 12 anni. Tratta il tema della diversità e del bullismo. Tutti, genitori e figli dovrebbero leggere Wonder. Vi suggerisco anche il film che abbiamo visto insieme qualche giorno fa. Uno dei pochi film fedeli al libro. Cinque stelle meritate!

  • User Icon

    Gaetano

    11/03/2019 07:12:36

    Libro meraviglioso e commovente. Ho apprezzato anche il film. Scritto benissimo. Lo letteralmente divorato. Consigliato vivamente

  • User Icon

    Consuelo

    10/03/2019 15:51:17

    Fantastico! Libro perfetto per i bambini per far comprendere loro l’importanza di non giudicare all’apparenza le persone diverse da loro. Bellissimo!!!

  • User Icon

    Lettrice

    10/03/2019 12:43:28

    Delicato, toccante, educativo. "Wonder" insegna l'accettazione del "diverso" e abbatte le barriere della diffidenza. Da leggere.

  • User Icon

    Luli

    09/03/2019 06:31:26

    Libro commovente. Adatto a tutte le età, carico di significati e spunti di riflessione per capire il concetto di "diversità" da un'altra prospettiva. Insegna molto. Bello.

  • User Icon

    Valentin

    08/03/2019 16:57:32

    libro consigliato per tutte le età. Racconta attraverso gli occhi di bambino tematiche molto importanti, tra le quali l'accettazione e l'amicizia

  • User Icon

    Paola

    08/03/2019 13:26:18

    Quando è uscito il film ero curiosissima di vederlo, non sapevo ci fosse il libro, quando l'ho scoperto ovviamente ho letto prima il libro, ma sono onesta, mi ha un po' deluso, pensavo affrontassero meglio i dispiaceri della famiglia, invece l'ho trovata una lettura molto semplice, da leggere anche in una sola giornata. Peccato, le premesse erano belle.

  • User Icon

    salgiu

    08/03/2019 11:37:24

    Un libro bellissimo, consigliato per dei lettori adolescenti serve molto per fargli capire le diversità positive da quelle negative. Molto educativo, che porta a riflettere su tematiche importanti.

  • User Icon

    Silvia

    08/03/2019 11:34:38

    Questo libro mi ha fatta commuovere già dalle prime pagine. E' la storia di Auggie, bambino affetto da una rara malattia ereditaria che colpisce le fattezze, e delle persone attorno a lui. Sono tanti gli interrogativi che si pongono: cos'è la diversità? E la normalità? Cosa facciamo veramente per gli altri? E' un libro per bambini ma che dovrebbero leggere tutti per riflettere. Concludo con le parole di Auggie che danno il via alla narrazione: "Se trovassi una lampada magica e potessi esprimere un desiderio, vorrei avere una faccia così normale da passare inosservato. Vorrei camminare per strada senza che la gente, subito dopo avermi visto, si volti dall'altra parte. E sono arrivato a questa conclusione: l'unica ragione per cui non sono normale è perché nessuno mi considera normale."

  • User Icon

    Pensiamoci!

    08/03/2019 07:38:40

    Libro molto bello, mi ha dato modo di riflettere sulla cattiveria che spesso padroneggia e dalla superficialità della nostra società. Una storia delicata e commovente. Bellissimo!

  • User Icon

    dado

    08/03/2019 07:06:12

    sopravvalutato e dannoso, a mio parere, per il messaggio che vuole trasmettere: usa un caso eccezionale per giustificare la bambagia diseducativa con cui i genitori d'oggi avvolgono amorevolmente i propri figli. Va bene comunicare che ognuno è unico al mondo, ma non tutti sono speciali: essere consapevoli dei propri limiti è fondamentale per non crescere dissociati dalla realtà.

Vedi tutte le 79 recensioni cliente
  • R. J. Palacio Cover

    R. J. Palacio ha lavorato per vent'anni in editoria come grafica e art director. Palacio è il suo pseudonimo, ispirato al nome della madre di origini colombiane. Con Wonder (Giunti Editore) ha vinto il premio Andersen 2014.Vive a New York con la famiglia.  Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali