Categorie

Wondrous strange. Arcane meraviglie

Lesley Livingston

Traduttore: L. Olivieri
Illustratore: F. Sanesi
Editore: Fazi
Collana: Tascabili
Anno edizione: 2010
Formato: Tascabile
Pagine: 301 p., Brossura
  • EAN: 9788864112268

Età di lettura: Young Adult

Disponibile anche in altri formati:

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Roberta

    08/04/2011 15.46.27

    Bellissimo, l'ho letto tempo fa, e mi sono innamorata.

  • User Icon

    Paola

    24/12/2010 10.14.45

    la commedia di Shakespeare "Sogno di una notte di mezza estate", mi ha sempre trascinato in quel mondo incantato fatto di intrighi e menzogne che spaventano, ma affascinano, così è ciò che mi ha fatto provare questo libro, in maniera più ridimensionata, ma magico lo stesso da leggere.

  • User Icon

    Paola

    19/12/2010 14.23.20

    l'ho letto rapidamente, la storia l'ho trovata un pò semplicistica, anche se sono incuriosita dal seguito!

  • User Icon

    Chiara Spirito

    30/05/2010 21.10.26

    E' sempre difficile per me attribuire un voto ad un libro, perchè anche il più insignificante di tutti mi regala qualcosa...Premetto ancora, che anche io ho iniziato la lettura di questo libro dopo aver letto la saga di Wicked Lovely; nonostante ciò il libro mi è piaciuto molto,non essendo un mera copia della suddetta saga,lasciandomi in attesa del seguito!

  • User Icon

    Roselin

    06/04/2010 20.52.03

    Davvero un romanzo piacevole e rilassante , l'ho letto in pochissimo tempo. L'autrice ha anke senzo dell'umorismo:) Ho gradito molto questo libro!!

  • User Icon

    Nena

    15/02/2010 12.48.35

    Carino,scritto bene.Niente di particolare però.Aspetto il seguito tanto per sapere come va a finire la storia d'amore tra Kelley e Sonny

  • User Icon

    Selina

    05/12/2009 11.16.12

    Ho comprato questo libro alcuni mesi fa,ma ogni volta che facevo per iniziarlo qualcosa mi faceva perdere la voglia di leggerlo..Tre giorni fa mi sono finalmente decisa a iniziarlo per bene..E l'ho finito in due giorni.Mi ha ricordato un po' "La fata delle tenebre",di Holly Black,che non mi è piaciuto..Nonostante tutto mi sono dovuta ricredere,è molto carino.

  • User Icon

    Roxane

    31/08/2009 17.48.46

    Trama scontata, personaggi mal descritti e situazioni incredibilmente banali conditi con uno stile di scrittura veramente pessimo!! Per non parlare dei maldestri e (sacrileghi) tentativi di citare Shakespeare...

  • User Icon

    Alessio

    24/08/2009 12.02.54

    L’ho acquistato. L’ho voluto leggere principalmente per un primario obiettivo: Odiarlo. E questo perché la mia amatissima saga di Wicked Lovely di Melissa Marr veniva intaccata, da colei che rappresentava la prima di tanti scrittori vampiri e avidi, pronti a mercificare sulle saghe altrui (vedasi il proliferare di vampiri e affini dopo l’exploit di Stephenie Meyer). La prima parte di Wondrous Strange sembrava darmi ragione…Tantissime le analogie faeriche con il mondo della Marr…Per non parlare di tanti semplicistiche invenzioni narrative… Poi però il libro ha iniziato a prendere una sua autonomia e ho incominciato a capire che anche il mondo della Livingston poteva vivere parallelamente a Wicked Lovely, i suoi personaggi potevano tranquillamente esistere accanto a quelli della Marr, come in una dimensione parallela, o meglio, come i protagonisti di corti fatate diverse, ma facenti parte di un unico universo, il piccolo mondo segreto… In altre parole ho finito per appassionarmi a Kelley e a Sonny, e sono curioso di ritrovarli presto nel seguito a venire…

  • User Icon

    je

    22/07/2009 16.14.50

    bello bello bello! semplicemente! trama interessante e scorrevole! leggetelo, non ve ne pentirete!

  • User Icon

    MorfoBlu

    30/06/2009 12.45.12

    Sinceramente nutrivo delle grandi aspettative verso questo romanzo, ma, leggendolo, l'ho trovato piuttosto deludente: una trama effimera e a tratti scontata, un'eroina simile a tante altre e uno stile narrativo privo di spessore, quasi infantile. Il romanzo si riscatta nelle ultime 30 pagine in cui viene deciso il destino di tutta la trama. Ritengo che gli spunti narrativi siano molto interessanti, ma sono stati sviluppati superficialmente. Ho avuto l'impressione che l'autrice stesse scrivendo molto di fretta e molto approssimativamente. Non credo che acquisterò i seguiti. Per il resto, come hanno già detto prima di me, i migliori del genere restano la Holly Black e Melissa Marr.

  • User Icon

    Dj

    22/06/2009 14.26.31

    Carino e godibile! Buone le idee e la trasposizione dei miti nel mondo moderno con soluzioni belle ed efficaci. Alcuni buchi narrativi non guastano la piacevole lettura. Attendo di leggere i due romanzi seguenti per vedere se l'autrici mantiene quello che promette.

  • User Icon

    Nimue76

    20/06/2009 23.25.59

    Carino,di facile e soprattutto rapida lettura visto che l'ho finito in un pomeriggio!!!! Del genere il mio preferito resta "La fata delle tenebre" di Holly Black ,che assolutamente consiglio.

Vedi tutte le 13 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione