The Writings of Colonel William Byrd of Westover in Virginia, Esqr

The Writings of Colonel William Byrd of Westover in Virginia, Esqr

William Byrd

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Forgotten Books
Formato: PDF
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 26,07 MB
  • EAN: 9780243792122
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 10,85

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

The editor has received assistance in his work from many sources. His thanks are due especially to Mr. W. G. Stan nard, secretary of the Virginia Historical Society, and to his assistant, Mrs. Sally Nelson Robins, for putting at his disposal the valuable documents in the possession of the society. They gave, moreover, much personal information Without which the editor's previous unfamiliarity with Virginia genealogies must have been a serious inconve nience. His thanks are also due for many courtesies to Messrs. R. A. Brock, W. W. Scott, and F. P. Brent, and to Dr. J. A. C. Chandler, of Richmond; to Mr. William Byrd and to the authorities of the Columbia University Library, of New York; to Messrs. M. O. Sherrill and Marshall De L. Haywood, of Raleigh, N. C. And to Mr. J. F. Rowe, trea surer of the Middle Temple, London.
  • William Byrd Cover

    Compositore inglese. Allievo forse di Th. Tallis, fu nominato, benché fosse cattolico, organista del duomo di Lincoln e della cappella reale a Londra (dal 1572); in società con Tallis ottenne inoltre dalla regina Elisabetta il monopolio per l'edizione e la vendita della musica stampata. È il maggior compositore inglese del tardo '500. Coltivò la musica strumentale scrivendo oltre un centinaio di pezzi per virginale (di estrema eleganza e ricchi di inventiva) e, fra i primi, libere fantasie su melodie liturgiche per consort di viole. Autore di più di 200 composizioni religiose e profane su testo inglese, fu pure fra i primi a scrivere pezzi per voce e accompagnamento di viole in luogo del liuto consueto. Eccelse nella musica sacra su testo latino, nella quale, accanto a una brillante tecnica... Approfondisci
Note legali