Editore: Leggereditore
Collana: Narrativa
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 28/11/2013
Pagine: 320 p., Rilegato
  • EAN: 9788865083550

Età di lettura: Young Adult

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 4,55

€ 13,00

Risparmi € 8,45 (65%)

Venduto e spedito da IBS

5 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Stefania

    30/01/2014 12:08:00

    Dal Blog I miei sogni tra le pagine Non ho saputo trattenere la mia curiosità di fronte ad un nuovo romanzo la cui autrice presenta un così ricco "biglietto da visita". L'autrice da trecentomila copie vendute ha saputo stupire e affascinare il lettore ancora una volta con un romanzo che, nonostante venga targato "per adulti", può essere amato dai lettori di tutte le età. Inoltre, non trovate davvero dolce e delicata la cover? Una narrazione fresca e vivace mi ha portato ad appassionarmi alla vicenda amorosa di Dante e Clara, ricca di passione e di colpi di scena. Vista l'età dei protagonisti (sono all'incirca sui trent'anni) mi è stato facile creare un filo invisibile che mi legava a Clara durante la lettura. Fin da subito sono riuscita ad entrare in sintonia con lei ed a condividere i suoi stati d'animo. In alcune occasioni sono stata davvero in apprensione per la sua salute mentale: io avrei perso la ragione molto prima! Si legge tutto d'un fiato proprio per giungere al coronamento di quella storia d'amore che abbiamo visto nascere, crescere, subire delle battute d'arresto, essere tormentata e poi ancora sbocciare. Il linguaggio è semplice e adatto anche ad un pubblico giovane. Non ci sono scene esplicite di sesso o immagini volgari (ma anche senza queste componenti il cuore accelera in modo incontrollato i suoi battiti). Questo è quello che è riuscita a fare Valentina: farmi vivere un'altra bellissima storia d'amore. Grazie!

  • User Icon

    LadyAileen

    16/12/2013 02:41:21

    Non avevo mai letto qualcosa di Valentina F., ma sapevo che di solito scriveva romanzi per un pubblico adolescenziale. Questo, invece, è il suo primo romanzo per un pubblico adulto. La storia è raccontata in prima persona da Clara, una ragazza che casualmente incontra un ragazzo sexy, figlio di un noto notaio e allergico ai rapporti duraturi (quest'ultimo aspetto ha un suo perché). Dopo vari tentennamenti e una grande attrazione, Clara comincia a frequentarlo ma ben presto si accorge di provare un sentimento più profondo, peccato che Dante pur trovandola diversa dalle altre donne che ha frequentato decide di troncare. La storia compre vari anni ed è molto semplice e lineare (mi faceva venire in mente una di quelle storie lette sulle riviste femminili come Confidenze), lo stile è scorrevole (infatti si legge davvero in breve tempo) ma devo ammettere che la parte che mi ha emozionato di più è stata quella finale. E' tutta un'alternanza di ti prendo, ti mollo, ti riprendo, ti rimollo tra i due protagonisti, così mi sono chiesta ma perché accanirsi tanto, stabilito il motivo per il quale Dante non vuole impegnarsi. Dopo un po' di anni di riflessione ti aspetti che Dante sia venuto a patti con il suo passato, non rischia di far soffrire di nuovo una persona che dice di amare, se la motivazione è sempre la stessa. I due personaggi avrebbero dovuto avere una caratterizzazione un po' diversa soprattutto Clara (l'avrei preferita più adulta, invece sembra più un'adolescente o comunque di poco più grande). Una lettura carina e adatta a chi cerca qualcosa di estremamente leggero e veloce.

  • User Icon

    Pupottina

    12/12/2013 09:16:42

    È un romanzo che parla dell'amore, quello vero, complicato, sofferto, tormentato, e su quanto può essere difficile viverlo. È un romanzo in piena regola e senza tempo, dove l'amore assume i tratti dell'ossessione amorosa, ma è autentico e forte. Non si dimentica un amore così.

Scrivi una recensione