Curatore: M. Merlini
Editore: TEA
Collana: Teadue
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
In commercio dal: 7 luglio 2016
Pagine: 389 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788850243945
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

La vicenda misteriosa dei Rosa-Croce in un tenebroso romanzo storico ambientato nella Francia del Terrore.

Romanzo esoterico o classico racconto gotico? Testo iniziatico o tradizionale romanzo storico ambientato all'epoca del Terrore? Da oltre centocinquant'anni i lettori sono catturati da questo «best seller sotterraneo», ricco di scenari di rovine classiche, atmosfere tenebrose e oscure presenze, ma anche di precisi riferimenti a fatti storici, e popolato di figure fantastiche, oltre che di personaggi realmente esistiti (l'immortale Caldeo e Robespierre, il Guardiano della Soglia e Saint-Just, l'adepto dei Rosa-Croce e Condorcet...) le cui vicende si intrecciano dando vita a una storia illuminata da sinistri bagliori ed enigmatica come la figura del suo inquietante eroe.

€ 9,35

€ 11,00

Risparmi € 1,65 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Sandro Gramm. '74

    04/12/2018 17:04:17

    Affascinante romanzo storico esoterico, un po' appesantito dalla trama eccessivamente romantica, ma al contempo denso di colti simbolismi da leggere in chiave iniziatica e rosacrociana, tradizione a cui Lytton apparteneva. Notevole il capitolo "Il Guardiano della soglia", che può apparire come un racconto fantasy e fiabesco, mentre invece descrive esattamente una delle prove più ardue che un aspirante alla conoscenza iniziatica deve affrontare, cioè la tremenda lotta dell'adepto contro il Guardiano della soglia, di qualunque cosa esso possa esserne il simbolo, se entità esterna o interna all'uomo o entrambe le cose. Interessante anche la critica feroce con cui l'autore denigra la rivoluzione francese, definita disumana e sanguinaria, di certo in questo si denota la storica differenza tra la massoneria progressista francese e quella conservatrice di matrice anglosassone. Opera che è in fondo una storia d'amore, ambientata fra Napoli, Parigi e una piccola isola della Grecia, storia che implica risvolti impensabili e drammatici, l'amore terreno e carnale ed il suo rapporto con conoscenze millenarie, la filantropia che entra in conflitto con la freddezza del sapere, ed ancora, avventura, mistero e misticismo. Consigliato soltanto agli appassionati di dottrine esoteriche, perchè questo non è un romanzo horror ne' totalmente weird.

  • User Icon

    alessandro ceraudo

    22/09/2018 11:51:59

    finalmente di facile reperibilità (prima di questa edizione non lo era) uno tra i capolavori del gotico inglese meno conosciuti dal pubblico italiano Lo definirei però romanzo appartenente al modo fantastico, piuttosto che romanzo gotico. Senza spoilerare la trama, il fulcro del romanzo é la ricerca di una verità suprema e l isolamento di una classe di élite. Complesso. Buona la traduzione

Scrivi una recensione