Categorie
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2011
Formato: Tascabile
Pagine: 341 p., Brossura
  • EAN: 9788804606338

Età di lettura: Young Adult

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 8,08

€ 9,50

Risparmi € 1,42 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

€ 5,13

€ 9,50

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    LadyAileen

    20/10/2012 22.33.38

    Angel è un romanzo per adolescenti ambientato a Viterbo e narra la storia di Vittoria (scritto in prima persona) l'unico angelo senza ali che un bel giorno incontra un ragazzo bello e misterioso. Naturalmente non si tratta di un comune ragazzo ma qualcuno di molto pericoloso (Tema dell'amore impossibile e le difficoltà per coronare il sogno d'amore.) che le ruberà il cuore. Se siete abituati a trame un po' più realistiche e uno stile di scrittura più maturo meglio lasciare stare questo libro perché anche se scorrevole si nota che l'autrice è agli esordi e la trama risulta scontata e priva di colpi di scena. Anche la caratterizzazione dei vari personaggi non brilla molto. Molte cose restano in sospeso infatti l'autrice non fornisce alcuna spiegazione per la mancanza delle ali di Vittoria o notizie sui rapporti tra angeli e demoni (di come sono organizzate le loro comunità e via di seguito). L'idea di base non era male ma andava sviluppata in maniera più approfondita e curata (Speriamo nel sequel). Le vicende sentimentali occupano gran parte del romanzo mentre la questione "omicidio" viene relegata a pochissime pagine nella parte finale (quasi ti dimentichi che qualcuno sia stato ucciso). Una lettura semplice consigliata ad un pubblico molto giovane o a chi non si fa troppe domande su certi comportamenti o situazioni.

  • User Icon

    kate.tiffany

    05/10/2012 15.34.57

    Una storia fantasy carina. Si vede che l'autrice e' alle prime armi ma la storia e' scorrevole e divertente :-) molto carino :-)

  • User Icon

    Demon Black

    11/06/2012 14.38.15

    I miei sentimenti, per questo libro, sono passati dal "Ma che balls 'sta ragazzina! Ma perchè nessuno l'ammazza?!" alle risate più folli specialmente nella "lotta" finale! Quella è stata l'apice della stupidaggine più pura!!!!!! LOL!!!!! Il bello e le risate più folli, me le sono fatte quando...tadà! Dicono ai loro figli angeli che esistono i demoni e i figli rimangono tutti sconvolti perchè non sapevano che esistevano i demoni?! O.O Ma stiamo scherzando?! Ma i ragazzi credevano di essere da soli? Non sapevano che, oltre che gli angeli, esistono anche i diavoli (o demoni se preferite?!) ? O.O Guarda, se ci trovavo scritto che credevano anche alla cicogna che porta i figli, o meglio, essendo angeli sono meglio le colombe bianche al posto delle cicogne, non mi sarei stupita! LOL! Ma che ragazzi stupidi sono i figli degli angeli?! Alla faccia degli anni 2000! In compenso, il libro, si legge velocemente perchè è scritto in maniera scorrevole...anche se non ho ancora capito l'utilità di capitoli lunghi poche pagine (da 3 fino ad un max di 10 pagine), oltretutto che un giorno narrativo viene diviso anche in 3/4 capitoli da 3/4 pagine... mah!

Scrivi una recensione