Curatore: F. Scoppio
Editore: Gargoyle
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 30/10/2014
Pagine: 160 p.
  • EAN: 9788898172504
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 4,47

€ 14,90

Risparmi € 10,43 (70%)

Venduto e spedito da IBS

4 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 
 

“Fin da subito Federico dimostra una spiccata capacità nella metrica, che sfrutta per muovere i primi passi nell’universo musicale attraverso le innumerevoli gare di freestyle alle quali partecipa. Le battle impazzano e le sue tematiche sembrano già agli inizi direttamente derivate dal contesto nel quale è cresciuto, vale a dire la provincia milanese, a Rozzano e Corsico: Federico individua fin da subito i suoi obiettivi critici parlando di argomenti sociali, ponendosi contro il capitalismo e al tempo stesso contro il comunismo, contro i politici e contro la massoneria. Sono dei piccoli comuni – Rozzano in particolare, sulla direttrice per Pavia, conta circa 40 mila abitanti – la vita è dura lì, per i ragazzi è facile perdersi e farsi conquistare da qualche dipendenza. Il cittadino più famoso di Rozzano è Michele Alboreto, tra i piloti italiani di Formula 1 più conosciuti. A 14 anni Federico si iscrive al liceo artistico Boccioni di Milano, a disegnare non va tanto male, si diverte molto, poi si specializza in Beni culturali, ma a frenare la sua carriera scolastica è la condotta. È sempre sopra le righe, fa e disfa, litiga, battibecca, polemizza, così si butta nel freestyle, e rifonda insieme ad altri “compari” la Compagnia del Muretto, una crew, una combriccola dalla quale proviene anche Emis Killa e che nelle giornate del week end riuniva anche un migliaio di persone”.