Categorie
Curatore: P. Villano
Editore: Il Mulino
Edizione: 4
Anno edizione: 2013
Pagine: 334 p. , Brossura
  • EAN: 9788815246271

Indice

I. La psicologia sociale
- 1. Che cosa è la psicologia sociale - 2. Il potere della situazione - 3. Il potere dell’interpretazione sociale - 4. Da dove derivano i costrutti: le motivazioni umane fondamentali - 5. La psicologia sociale e i problemi sociali

Parte prima: Comprendere noi stessi e il mondo sociale

II. La cognizione sociale
- 1. Il pensatore sociale - 2. Il pilota automatico: pensare senza sforzi - 3. La cognizione sociale controllata - 4. Come potenziare le abilità di ragionamento

III. La percezione sociale: come arriviamo a comprendere gli altri
- 1. La comunicazione non verbale - 2. Le teorie implicite di personalità: come si riempiono gli spazi vuoti - 3. L’attribuzione causale: le risposte ai nostri perché - 4. Le autoattribuzioni - 5. La cultura e gli altri «biases» attribuzionali

IV. La conoscenza di sé: come arriviamo a comprendere noi stessi
- 1. La conoscenza di sé - 2. Conoscere noi stessi attraverso l’introspezione - 3. Conoscere noi stessi attraverso l’osservazione dei nostri comportamenti - 4. Usare le altre persone per conoscere noi stessi - 5. Il controllo di sé: la funzione esecutiva del Sé - 6. La gestione delle impressioni - 7. L’autostima: come ci sentiamo con noi stessi

V. Il bisogno di giustificare le nostre azioni
- 1. La teoria della dissonanza cognitiva - 2. La giustificazione di sé nella vita quotidiana - 3. La dissonanza: imparare dai nostri errori

Parte seconda: Influenza sociale

VI. Gli atteggiamenti
- 1. La natura e le origini degli atteggiamenti - 2. Il cambiamento di atteggiamento - 3. Come resistere ai messaggi persuasivi - 4. Quando gli atteggiamenti predicono il comportamento? - 5. Il potere della pubblicità

VII. Il conformismo
- 1. Quando e perché si manifesta il conformismo - 2. L’influenza sociale informazionale: il bisogno di sapere cosa è «giusto» - 3. L’influenza sociale normativa: l’importanza di essere accettati - 4. L’utilizzo dell’influenza sociale per promuovere un comportamento positivo - 5. L’obbedienza all’autorità

VIII. I processi di gruppo
- 1. Che cosa è un gruppo - 2. I gruppi e il comportamento degli individui - 3. Le decisioni di gruppo: due (o più) teste sono meglio di una? - 4. Conflitto e cooperazione

IX. L’attrazione interpersonale
- 1. Le cause dell’attrazione - 2. L’amore e le relazioni profonde - 3. La fine delle relazioni intime - 4. L’amore ai tempi di Internet

Parte terza: Interazione sociale

X. Il comportamento prosociale
- 1. I motivi alla base del comportamento prosociale - 2. Le determinanti personali del comportamento prosociale: perché alcune persone aiutano più di altre? - 3. Le determinanti situazionali del comportamento prosociale - 4. Come può essere migliorato il comportamento prosociale?

XI. L’aggressività
- 1. Che cosa è l’aggressività - 2. Le cause situazionali e l’aggressività - 3. Imparare a comportarsi in maniera aggressiva - 4. Come ridurre l’aggressività

XII. Il pregiudizio: cause e rimedi
- 1. Definire il pregiudizio - 2. Il razzismo moderno e altre forme di pregiudizi impliciti - 3. Le cause del pregiudizio - 4. Come si può ridurre il pregiudizio?

Riferimenti bibliografici

Indice analitico