Traduttore: T. Franzosi
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2001
In commercio dal: 20 febbraio 2001
Pagine: XI-470 p.
  • EAN: 9788806142049
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Fino a poche generazioni fa, in Europa, la storia dell'imposizione onomastica è stata dominata dai nomi degli antenati e dei santi. Mitterauer s'imbatté nel tema dell'onomastica anni orsono, mentre compiva studi storici. In quell'occasione si accorse che alcuni nomi ricorrenti gli erano di grande aiuto per le sue ricerche genealogiche. Questa constatazione lo rese maggiormente consapevole dell'importanza di tale campo tematico per la storia della sociologia e per l'analisi antropologica. Nel 1988, simili riflessioni diedero origine a un saggio che voleva abbracciare con uno sguardo diverse epoche. Ora, da quel saggio, ampliato nei luoghi e nei tempi, nasce un'opera frutto di indagini più che decennali.

€ 32,92

€ 38,73

Risparmi € 5,81 (15%)

Venduto e spedito da IBS

33 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: