Categorie

Fabio Volo

Editore: Mondadori
Collana: Flipback
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
Pagine: 576 p. , Rilegato
  • EAN: 9788804643111

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    MARIA STELLA

    21/09/2016 20.45.08

    Per fortuna che Mathilde non era figlia di Marco altrimenti saremmo caduti in Rosamunde Pilcher, comunque a parte gli scherzi il capitolo più toccante è quello dal titolo "Marco e il padre". Mio papà ha sofferto della stessa malattia e, quel racconto dei sentimenti e delle emozioni, è stato lo stesso che ho vissuto io.

  • User Icon

    Adriana Rosas

    28/10/2014 10.11.35

    Forse Fabio Volo non vincerà mai il Nobel per la letteratura, ma è sicuramente piacevole da leggere anche quando tratta temi difficili. Trovo che i suoi libri (in genere) descrivano bene lo stile di vita di una certa generazione, la difficoltà di diventare adulti e di decidere chi si vuole essere. In questo libro, in particolare, racconta i percorsi differenti di due fratelli nel momento in cui devono affrontare la malattia del padre. Un libro che fa riflettere senza essere noioso, che fa ricordare anni passati (con tanti riferimenti alla musica). Poteva essere eliminato qualche particolare sulle pratiche sessuali, su cui Volo, invece, ama soffermarsi in ogni libro: inutile, in quanto non aggiunge nulla alla storia o alla definizione dei personaggi.

  • User Icon

    Erica

    27/08/2014 09.31.18

    L'ho letto in vacanza, pensavo fosse uno dei "soliti" libri di Fabio Volo, carini, spensierati, "leggeri". Invece questo libro tratta temi forti, a volte dolorosi, indubbiamente che fanno riflettere. Ho trovato un Fabio Volo più profondo, maturo. Promosso!

Scrivi una recensione