Tranquillo Marangoni. Arte sotto torchio: la carriera di uno xilografo scultore del Novecento. Catalogo della mostra (Genova, 21 gennaio-6 maggio 2012) - copertina

Tranquillo Marangoni. Arte sotto torchio: la carriera di uno xilografo scultore del Novecento. Catalogo della mostra (Genova, 21 gennaio-6 maggio 2012)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Silvana
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 16 febbraio 2012
Pagine: 191 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788836622573
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Nella lista dei desideri di 2 persone

€ 15,12

€ 28,00
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

In occasione del centenario della nascita, il catalogo celebra Tranquillo Marangoni (Pozzuolo del Friuli, 1912 - Ronco Scrivia, 1992), uno dei più importanti incisori del Novecento italiano. Il volume, prendendo le mosse dalla sua vicenda umana e professionale, ripercorsa attraverso autoritratti, ritratti di famiglia e fotografie dei suoi atelier, documenta una scelta significativa del nucleo di opere conservate presso il Museo d'arte contemporanea di Villa Croce di Genova - xilografie realizzate nel corso della lunga carriera, ex libris e illustrazioni per importanti pubblicazioni -, i pannelli decorativi e gli arredi ideati per alcuni edifici e per i saloni di motonavi e transatlantici in collaborazione con l'architetto Nino Zoncada, oltre ai biglietti augurali di fine anno, inviati da Marangoni dal 1949 al 1981 a parenti, amici ed esponenti del mondo culturale e artistico del tempo, oggi conservati nell'Archivio di famiglia. Opere dal tratto essenziale e arcaico, quasi medievale nell'impaginazione delle immagini, testimonianze stringenti della personalità complessa e coerente, ironica e pungente del grande xilografo friulano.
Note legali