Categorie
Editore: Youcanprint
Anno edizione: 2016
Pagine: 220 p., Brossura
  • EAN: 9788892616547
Disponibile anche in altri formati:

€ 11,90

€ 14,00

Risparmi € 2,10 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibile in 10 gg

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Celestino Magliacane

    03/09/2016 13:30:45

    Il romanzo di Alberto Camerra è un viaggio nell'amore finalizzato a giungere alla porta d'ingresso alla strada della felicità, ma attraverso mezzi spregiudicati, insiti in atteggiamenti che siamo soliti definirli non consoni al buon costume, ma solo l'amore detiene del potere di giustificarli in quanto si agisce in nome di esso! Questo induce a riflettere il lettore che di conseguenza deve prendere atto che molti episodi nella vita, usando espressioni logico analitiche, si verificano "per mezzo dell'amore" oppure "a causa dell'amore". La distinzione tra l'uno o l'altro, sotto alcuni aspetti, interesserebbe poco! Ciò che occorre tenere in considerazione è che per agire in nome dell'amore si ricorre a tutto, persino ad assumere atteggiamenti di egoismo, di menzogna che inducono ad assumere una falsa identità, a nascondersi e a mutare sembianze pur di riuscire a evitare conseguenze che compromettono la persona che amiamo. In queste circostanze, l'amore ferisce e si rivela un'arma "a doppio taglio": si corre il rischio di cagionare iatture a se stessi al fine di salvare qualcosa dalle mani di qualcuno. E' espressione di tutto ciò l'atteggiamento palese della protagonista che possiamo definire in un certo senso "eroico": pur di realizzare i propri obiettivi in nome dell'amore, è pronta a sfidare le conseguenze negative alle quali potrebbe andare incontro e tenendo conto che, in caso di delusione delle aspettative, possono rivelarsi pregiudicanti nei confronti di se stessa. Non resta che chiederci: "Cosa si fa per amore?" Consiglio la lettura di questo romanzo al fine di ottenere una risposta.

  • User Icon

    Donatella P.

    23/08/2016 15:12:25

    Fine e sensibile interprete dell'animo femminile, Alberto Camerra ci propone con questo romanzo una protagonista complessa e al tempo stesso molto semplice da comprendere. Bianca/Cora, divisa fra un disperato bisogno di amare e la paura di soffrire ancora per amore è, alla fine, una donna come tante altre, che ha deciso di riprendere in mano la sua vita dopo una terribile delusione. Intrigante e ricca di colpi di scena, la vicenda si snoda attraverso la tecnica del "flashback" che Camerra padroneggia con grande maestria. Un libro da leggere assolutamente!

Scrivi una recensione