Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Che tu sia per me il coltello - David Grossman - copertina
Salvato in 13 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Che tu sia per me il coltello
6,80 €
LIBRO USATO
Venditore: Libreria Yelets
6,80 €
disp. immediata disp. immediata (Solo una copia)
+ 4,50 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libreria Yelets
6,80 € + 4,50 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
IL PAPIRO
5,50 € + 7,00 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libreria Circolo Blissett
13,90 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libreria Yelets
6,80 € + 4,50 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
IL PAPIRO
5,50 € + 7,00 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libreria Circolo Blissett
13,90 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Che tu sia per me il coltello - David Grossman - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


In un gruppo di persone, un uomo nota una donna sconosciuta che sembra volersi isolare dagli altri. Yair, commosso da quella che egli interpreta come un'impercettibile e ostinata difesa, le scrive una lettera, proponendole un rapporto profondo, aperto, libero da qualsiasi vincolo. Un mondo privato si crea così fra loro e in questo processo di reciproco avvicinamento Yair e Myriam scoprono l'importanza dell'immaginazione nei rapporti umani e la sensualità che si nasconde nelle parole. Finché Yair si rende conto che le lettere di quella donna stanno aprendo un varco dentro di lui, chiedendogli con imperiosa delicatezza una inaspettata svolta interiore...
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

1999
Tascabile
336 p.
9788804473671

Valutazioni e recensioni

3,45/5
Recensioni: 3/5
(51)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(24)
4
(7)
3
(3)
2
(7)
1
(10)
Polipetto8
Recensioni: 5/5

Questa e´ una storia meravigliosa, inaspettata e travolgente. Yair e Myriam, due sconosciuti che si aprono completamente l´uno all´altro, senza freni, senza paura di un giudizio o di ferire. Due esseri umani allo scoperto, "senza pelle", liberi di donarsi completamente e senza filtri.

Leggi di più Leggi di meno
Silvia
Recensioni: 4/5

Grossmann scrive in maniera divina, il suo libro è intenso e la storia molto interessante e originale. Se c'è un difetto, quello è la lunghezza della prima parte, che l'editor gli avrebbe dovuto far tagliare almeno di 50 pagine, ma in fondo quei momenti eccessivamente visionari e folli in cui parla Yair sono funzionali a farci capire com'è il fondo il personaggio, cosa che emergerà in maniera chiara e definita proprio nel finale. Il finale, in proposito, è uno dei più belli che abbia letto in libro di un autore contemporaneo: incalzante e struggente, tanto da farmi piangere. Non piangevo leggendo un libro da quando lessi 'Una donna' di Sibilla Aleramo dieci anni fa...Lo consiglio, partendo dal presupposto che per leggere le prime 239 pagine ci vuole costanza. Di sicuro mi dedicherò presto alla lettura di altre opere di questo autore.

Leggi di più Leggi di meno
Alessandra
Recensioni: 5/5

Strana gente i lettori e strano il nostro modo di recepire un libro. Letto fino a metà nel 2011 e mollato. Non riuscivo a seguirlo, non capivo nulla. Ma adoro Grossmann, soprattutto dopo aver letto la sua orazione funebre per il figlio e, sollecitata da un'amica, ho ripreso il libro. Folgorata! Me lo sto centellinando. Certo, lettura non facile, a tratti é difficile seguire yair ed "intuire" le risposte di Myriam. Ma se si entra nel loro mondo e ci si abbandona, le pagine scorrono e regalano momenti di vera sensualità. Sono alle ultime pagine, non mi aspetto nulla. Non è un poliziesco, né una storia d'amore tradizionale. Non può accadere nulla che non sia già accaduto in ogni singola pagina. Consigliato solo a chi è innamorato. La differenza fra chi può capire e chi no, é tutta qua.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,45/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(24)
4
(7)
3
(3)
2
(7)
1
(10)

Conosci l'autore

David Grossman

1954, Gerusalemme

David Grossman è un autore israeliano di romanzi, saggi e letteratura per bambini, ragazzi e adulti, i cui libri sono stati tradotti in numerose lingue. Ha cominciato la sua carriera lavorando in una radio israeliana come corrispondente di un programma per ragazzi. Il suo stile è stato definito «semplice e avvincente»: scrittore impegnato politicamente per trovare una soluzione al conflitto tra arabi e israeliani, è noto in tutto il mondo per i suoi scritti, editi in Italia da Mondadori (se non diversamente specificato). Tra le sue molte opere, ricordiamo i romanzi Vedi alla voce: amore (1998, ripubblicato da Einaudi l'anno successivo), Ci sono bambini a zig-zag (1998), Il libro della grammatica interiore (1999), Che tu sia per me il coltello (2000), Qualcuno...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore