Closed Circuits. Australian Alternative Electronic Music - Vinile LP

Closed Circuits. Australian Alternative Electronic Music

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 2
Etichetta: Fsetival Records
Data di pubblicazione: 28 luglio 2017
Compilation
  • EAN: 9397601008063
Edizione in Vinile.
Compilata dal noto giornalista musicale e storico australiano David Nichols, “Closed Circuits” guarda a ciò che è accaduto in Australia quando le macchine hanno iniziato a prendere il sopravvento sul punk alla fine degli anni ’70. Sintetizzatori e altre nuove tecnologie hanno accompagnato una nuova mentalità DIY e rapidamente si sono fatte spazio nello scenario pop. La collezione presenta alcuni degli innovatori underground – Whirlywirld, Essendon Airport, Voigt/465 e Scattered Order – accanto ad autori di nuovi sound più commerciali, come The Dugites e Models. “Closed Circuits” si concentra sull’Australia e sull’evoluzione della sua musica negli anni ’80 attraverso elementi chiave e un’analisi ispirata.
Disco 1
1
The Metronomes - A Circuit Like Me
2
The Reels - Shout and Deliver
3
Whirlywirld - Window to the World
4
The Limp - Outer Space Moth
5
Karen Marks - Cold Café
6
And An A - Affirmation
7
Anne Cessna and Essendon Airport - Talking to Cleopatra
8
German Humour - A Young Man's Old Girlfriend
9
Models - On (Original 7" Mix)
10
Voigt/465 - Imprint
11
Ya Ya Choral - Waiting Time
12
Distant Locust - I Feel Love
Disco 2
1
Jules - Rock Rock Daddy
2
Bring Philip - Fire Truck
3
Stinky Fire Engine - Fantastic/Ice Cream City
4
W.H.Y. - Sensible Shoes
5
Machinations - Average Inadequacy (Original Version)
6
Informatics - Great X-1
7
Asphixiation - L'acrostique D'amour
8
The Dugites - Waiting
9
Shower Scene From Psycho - Cara-Lyn
10
Scribble - Silly Girl
11
Scattered Order - A Few Little Shocks
12
Primitive Calculators - Pumping Ugly Muscle (1987 Sydney Disco Mix)
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali