Conan il conquistatore - Robert E. Howard - copertina
Salvato in 3 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Conan il conquistatore
4,10 €
;
LIBRO USATO
Venditore: Libreria Fieschi
4,10 €
disp. immediata disp. immediata (Solo una copia)
+ 5,50 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libreria Fieschi
4,10 € + 5,50 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libreria Fieschi
4,10 € + 5,50 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Conan il conquistatore - Robert E. Howard - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

Dodicimila anni fa, tra l'inabissamento di Atlantide e la nascita delle civiltà mediterranee, fiorì l'era iboriana: un'epoca di forze oscure e minacciose, di splendori e di leggende. Un mondo abitato da una moltitudine di razze e culture, popolato da mendicanti e re, contadini e poeti, regine, schiave, incantatori e guerrieri. Come il possente Conan, sceso in gioventù dalla gelida Cimmeria e giunto, dopo mille peripezie, a conquistare uno dei regni più potenti. Mercenario rozzo e incolto che non esita di fronte ad alcun tipo di violenza, ma anche uomo dotato di lealtà, coraggio e generosità, Conan è uno dei personaggi più fortunati della narrativa popolare. Creato nel 1932 dalla fantasia di Robert E. Howard, Conan è un "superbarbaro".
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2004
255 p., Brossura
9788804525875

Valutazioni e recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
(2)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Giovanni
Recensioni: 5/5

La saga di Conan il Barbaro (in tutto una ventina tra romanzi e racconti), è, insieme al Signore degli Anelli di J.R.R.Tolkien, la più grande epopea della moderna narrativa fantasy. L’Ora del Drago (1935-36), qui pubblicato come Conan il Conquistatore, è l’ultimo e il più celebre romanzo della serie. È anche il capolavoro in cui l’autore, Robert E. Howard (1906-1936) è riuscito a fondere il suo stile, inconfondibilmente epico e grandioso, con le suggestioni derivate dai suoi colleghi scrittori popolari degli anni ’30: il fascino esotico di Edgar Burroghs (Tarzan), e l’horror soprannaturale alla Howard P. Lovecraft (I Miti di Chtulhu). Leggendo questo romanzo vi renderete conto della differenza tra la vera Epica e la fantasy commerciale dei giorni nostri. Stranamente Mondadori pubblica prima quest’ultimo capitolo della saga e poi, un paio d’anni dopo inizia a ristampare tutta la serie in un’altra collana. Misteri dell’editoria italiana… In fondo, si sa, meglio inondare ogni anno le librerie con le ennesime riedizioni dei libri di Leopardi o Verga, che andrebbero tutti bruciati !!!

Leggi di più Leggi di meno
Raymond
Recensioni: 4/5

E’ una pietra miliare della narrativa fantasy. Lo consiglio a chi ama il genere, o la narrativa d’azione in senso lato. Non da un attimo di tregua, taglia il respiro nell’attesa della scena successiva, dall’incalzare rapido e violento, inaspettato. Il barbaro Conan, ormai personaggio simbolo nell’immaginario moderno, è divenuto Re di Aquilonia. Dovrà lottare per mare e per terra contro risuscitati stregoni millenari, temibili eserciti avversari, mostri che temono solo l’acciaio della sua spada.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Robert E. Howard

1906, Peaster (Texas)

Scrittore statunitense. Iniziò a scrivere nell'adolescenza e il suo primo racconto apparve sulla rivista "Weird Tales" nel 1925. Dotato di una vena inesauribile, scrisse non solo racconti fantasy e fantastici, ma anche commedie, gialli, racconti storici e d’avventura. È noto al grande pubblico per la creazione di personaggi avventurosi, tra cui Conan il Barbaro - diventato in seguito un fumetto (1970), e poi un eroe della celluloide (1982) - e Solomon Kane, spadaccino inglese, sorretto da una fede incrollabile e da un coraggio eccezionale, da cui è stato recentemente tratto il film di Michael J. Bassett con James Purefoy e Max Von Sydow.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore