Contributo ad una teoria dell'abuso del diritto

Carmelo Restivo

Editore: Giuffrè
Anno edizione: 2007
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: IX-304 p.
  • EAN: 9788814135064

€ 28,50

€ 30,00

Risparmi € 1,50 (5%)

Venduto e spedito da IBS

29 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

L'opera si propone di indagare la categoria dell'abuso, individuando l'ambito di rilevanza e i criteri di individuazione di una condotta abusiva.
A tal fine si analizza come la patologia dell'abuso si innesti sulla struttura del diritto soggettivo e quali siano gli spazi di configurabilità di un abuso in ragione del modo in cui si atteggia la fattispecie normativa attributiva del diritto.
Il volume poi indaga, sul piano contrattuale, i rapporti tra l'abuso del diritto e la buona fede e, sul piano extracontrattuale, il punto di incidenza dell'abuso sulla fattispecie costitutiva dell'illecito aquiliano.
Particolare attenzione, infine, viene dedicata alla configurabilità di un abuso dell'autonomia privata e alla prospettiva dei rimedi.