Stripe PDP
Dicono di Clelia - Remo Bassini - copertina
Salvato in 1 lista dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Dicono di Clelia
15,99 €
;
LIBRO USATO
Venditore: Libreria Libr'aria
15,99 €
disp. immediata disp. immediata (Solo una copia)
+ 5,00 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libreria Libr'aria
15,99 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
ibs
11,90 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,90 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libreria Libr'aria
15,99 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Dicono di Clelia - Remo Bassini - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

Un quarantenne in crisi matrimoniale si imbatte in uno spogliarello televisivo dove gli sembra di riconoscere Clelia, una compagna di università della quale ha perso le tracce da anni. È l'inizio di un intreccio amoroso ed esistenziale che coinvolge una serie di personaggi che sembrano, per uno strano caso del destino, ruotare tutti attorno a Clelia, personaggio fragile e fatale.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2006
1 gennaio 2006
184 p.
9788842535669

Valutazioni e recensioni

4,27/5
Recensioni: 4/5
(15)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(7)
4
(6)
3
(1)
2
(1)
1
(0)
Francesca
Recensioni: 5/5

Forse stilisticamente non all'altezza dei successivi “Lo scommettitore” (Fernandel, 2006) e “La donna che parlava con i morti” (Newton compton, 2007), questo romanzo mi ha però appassionata in maniera ancor più viscerale per la bellissima storia narrata e per l'indiscutibile capacità dell'autore di creare un magistrale intreccio di vicende e personaggi, i quali, sotto alcuni aspetti, potrebbero sembrare dei cliché, ma Bassini sa riscattarli e renderli vivi, complessi, pieni di chiaroscuri, per nulla monolitici. In una parola: credibili e intensi. Ho amato molto soprattutto Clelia, la sua fragilità e il suo modo di amare incauto e totalizzante, così poco opportuno in un mondo dove invece è necessario proteggersi per poter sopravvivere.

Leggi di più Leggi di meno
Sere
Recensioni: 5/5

La sua scrittura pacata, gentile e mai urlata rivela la natura di una persona che si fa domande, si interroga e ben si guarda dall'esprimere giudizi per seguire correnti di pensiero maggioritarie: Clelia è una donna che ha fatto delle scelte difficili, discutibili se vogliamo. La sua storia viene raccontata dalla prospettiva di diversi personaggi, tutti rispettabili o comunque in una posizione più agiata rispetto alla povera ragazza sfortunata. Eppure tutti i narratori hanno avuto, o lo desiderano, un amore segreto, clandestino, ma non trovano il coraggio di andare fino in fondo. Staccarsi dalla vita grigia ma sinonimo di pseudoserenità non è impresa facile. Ironia della sorte, l'unica che ce l'ha avuto questo coraggio, assumendosene tutte le tragiche conseguenze, è proprio Clelia.

Leggi di più Leggi di meno
federico marinis
Recensioni: 5/5

L'ho letto nell'arco di un giorno. Tante storie, ma il vero personaggio è il maresciallo dei carabinieri, fantastico, ironico, anarchico. No, non è un giallo, ma pagina dopo pagina ti senti costretto a proseguire, perché è un libro di misteri e di colpi di scena. Clelia è il mistero un po' svelato, il resto, invece, si rivela, in crescendo e con una bella scrittura, lineare, chiara.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,27/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(7)
4
(6)
3
(1)
2
(1)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore