Divento mondo

Artisti: Emanuele Chirco
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Emdabliuem
Data di pubblicazione: 11 settembre 2015
  • EAN: 3610158299446
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 14,50

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello
Descrizione

Il pianista, compositore e arrangiatore Emanuele Chirco presenta il suo nuovo disco intitolato Divento Mondo. 13 nuovi brani in un nuovo album orchestrale ed innovativo, dove l'elettronica si fonde con la scrittura e il rigore compositivo. Una sezione ritmica composta da batteria e basso insieme a tanti tipi di percussioni provenienti da terre diverse che si fondono con i loop e le accurate programmazioni elettroniche. Un dialogo continuo tra gli archi e i fiati, i flauti e i lead sinth analogici e digitali. La ricerca di un suono compatto e moderno che inizia dalla prima idea di composizione ed arrangiamento continuando fino al mix e il mastering. Il pianoforte di Emanuele, con le sue melodie intime ed incisive, si muove libero da ogni schema ed etichetta di genere, esprimendosi in modo evocativo ed emozionale come non mai. Musica da ascoltare ma anche da vedere, ricca di immagini, ricordi, colori e odori antichi e nuovi, carica di nostalgia del passato e gioia dell'attimo presente. Un giro intorno a noi stessi, alla nostre vite, ai nostri desideri e progetti nel proposito di crescere ogni giorno diventando uomini e donne più forti e migliori di ieri. 13 nuovi brani strumentali ricchi di “diversità felicemente coesistenti “ in un disco pieno di sorprese sonore e di forti contaminazioni che non tradisce il solido sound Mediterranean World di Emanuele Chirco. Un nuovo disco che racconta del Mondo e del grande progetto di Unità ed Uguaglianza fra tutti i Popoli che lo costituiscono… senza distinzioni di razza, terra, cultura, religione o colore della pelle. Un desiderio ed impegno costante al fine di concretizzare il più grande dei progetti: la realizzazione di una società mondiale “Unita ed Unica “... al di la' di ogni retorica... nei piccoli gesti del quotidiano, nel modo di pensare, nella disponibilità all'incontro con tutto ciò che ci sembra diverso, che ci rende diversi. Una rivoluzione del pensiero “possibile e dovuta “.